Che fine ha fatto Veronica Castro

Veronica Castro è un'attrice messicana conosciuta a livello mondiale grazie alla celebre telenovela di fine anni '70 "Anche i ricchi piangono". Scopriamo che fine ha fatto

Veronica Castro è nata a Città del Messico il 19 ottobre 1952. A soli 16 anni posa nuda per una rivista messicana per soli uomini. Questa apparizione le frutta una certa popolarità a livello nazionale e le permette di iniziare la carriera professionale come attrice di fotoromanzi, recitando in una serie di telefilm e telenovelas e prendendo parte ad alcuni programmi televisivi. Il vero successo però arriva solo nel 1979, quando viene scritturata per interpretare il ruolo della protagonista Mariana Villareal, una giovane e povera orfana, nella telenovela messicana “Anche i ricchi piangono”.

Questo serial TV ottenne un enorme successo anche fuori dai confini messicani, soprattutto in Italia, Francia, Russia, Filippine, Cina, America Latina e Spagna, venendo spesso indicata come la telenovela più famosa di tutti i tempi. Successivamente Veronica Castro prende parte ad altre soap opera in Argentina e nel 1985 sbarca in Italia, per vestire i panni della protagonista nella prima telenovela tutta italiana, “Felicità… dove sei”. Si trattava di un remake della soap messicana “Paloma” ed è andata in onda, per una sola stagione e per un totale di 110 puntate, sul canale Rete A.

Nel 1986 affianca per alcune puntate Johnny Dorelli alla conduzione di “Premiatissima”, primo varietà televisivo di successo dell’allora neonata Canale 5. L’anno seguente torna in Messico per recitare in “Rosa selvaggia”, la cui sigla, cantata dalla stessa Veronica Castro, diventa uno dei suoi maggiori successi canori. Negli anni ’70 e ’80 ha preso parte anche a circa venti pellicole cinematografiche. A partire dagli anni ’90 ha ridotto i suoi impegni nelle telenovelas e si è dedicata per lo più a conduzioni televisive. Negli ultimi anni ha presentato varie edizioni del “Grande Fratello” messicano.

Nella vita privata Veronica Castro è laureata in relazioni internazionali ed è madre di due figli, Michel e Christian. Quest’ultimo, avuto dall’attore messicano Manuel Valdés Castillo, è un famoso cantante e idolo delle teenager negli Stati Uniti d’America e in America Latina. È noto in Italia per aver duettato con il cantante napoletano Gigi D’Alessio nella versione spagnola del singolo “Apri le braccia”. Oggi Veronica è una splendida signora sessantenne che dedica molto tempo a fare la nonna, ma continua a partecipare a show televisivi e presto farà il suo grande ritorno sul palco del Messico in un musical.

Che fine ha fatto Veronica Castro