Charlene di Monaco ricorda la sua infanzia e parla dei suoi figli

In una intervista Charlene di Monaco ha svelato degli episodi legati alla sua infanzia, paragonandola a quella dei suoi figli

Charlene di Monaco, nonostante la riservatezza che la contraddistingue, in una recente intervista ha svelato degli episodi legati alla sua infanzia, paragonandola a quella dei suoi bambini, Jacques e Gabriella.

La Principessa infatti, ha avuto l’occasione di raccontare uno spaccato della sua vita nel suo paese d’origine, il Sud Africa, prima della notorietà raggiunta con il suo matrimonio con Alberto di Monaco, prima che gli impegni di corte e le visite ufficiali diventassero il suo pane quotidiano.

Charlene è stata intervistata della rivista francese Point de Vue, in occasione della sua partecipazione a The Crossing, un viaggio di 180 chilometri – organizzato dalla sua fondazione – attraverso il Mediterraneo, tra la città di Calvi, in Corsica, e Monaco. Ovviamente in water bike, una delle attività sportive che ha ripreso a praticare, proprio per la corsa di beneficenza che la vedrà protagonista.

Ai microfoni della rivista la Principessa ha raccontato alcuni episodi legati proprio alle vacanze che sta trascorrendo con i suoi bambini in Corsica: “Quando ero bambina, la vita quotidiana e il ritmo di vita in Sud Africa erano molto diversi”, ha rivelato Charlene, riferendosi alla routine che lei e i suoi figli hanno durante queste giornate di relax sull’isola.

“In estate, ad esempio, alle 18 o alle 19 il sole era già tramontato in Sud Africa. Jacques e Gabriella hanno un’energia scoppiettante, come tutti i bambini, e sono felici di poter godere della luce fino a un’ora più tardi”, ha spiegato la Principessa.

La moglie di Alberto però ha voluto anche sottolineare anche i privilegi dei suoi figli, lontani da quelli della sua infanzia: “Jacques e Gabriella hanno tante opportunità a loro disposizione… Girano il mondo da quando sono nati, sono già stati in contatto con numerose culture, intorno a loro ci sono sempre fonti di apprendimento, di realizzazione. Ogni giornata trascorsa con loro è eccitante”, ha confessato.

Da ex sportiva, Charlene è entusiasta nell’affrontare la sfida di The Crossing ed è pronta a replicare la performance del 2018, quando si aggiudicò la vittoria. Anche Alberto di Monaco sarebbe felicissimo per la presenza della moglie al progetto, tanto che dovrebbe seguirla nelle gare da una barca: “Sono una madre, ho delle responsabilità verso il mio Paese e sono consapevole che questa è un’avventura straordinaria”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene di Monaco ricorda la sua infanzia e parla dei suoi figli