Caterina Balivo, attacco feroce di Lucio Presta su Twitter

L'agente televisivo e marito di Paola Perego ha scritto un tweet al veleno contro la presentatrice di Detto Fatto. Ma in realtà la Balivo non c'entra nulla

Dopo essere stata oggetto di critica dai suoi follower, Caterina Balivo è stata pesantemente attaccata da Lucio Presta, agente televisivo e marito di Paola Perego, via Twitter. Il messaggio lanciato sul web recita: “Ci sono conduttrici che per finire sui giornali devono sempre parlare male di colleghe, vero Caterina Balivo?”.

Stando alla ricostruzione fatta da Davide Maggio, tanto rancore nei confronti della presentatrice di Detto Fatto, sarebbe dovuto all’intervista rilasciata da quest’ultima al Corriere della Sera. Al quotidiano la Balivo racconta come sono andate le cose quando fu espulsa da Rai1, senza però citare alcun nome di colleghe. Piuttosto, è il giornalista a nominare Paola Perego, scrivendo: “Riassunto dei fatti: il suo Festa italiana le fu tolto nonostante gli ascolti, quello spazio dato a Paola Perego che durò una sola stagione causa bassi riscontri”.

Al che la Balivo risponde semplicemente: “Sono una che tiene il punto. Se sono convinta di avere ragione piuttosto mi faccio ammazzare”.

Dunque, la rabbia di Presta è del tutto ingiustificata. La povera Balivo non ha parlato male proprio di nessuno. Molti sono gli utenti che hanno notato il fraintendimento e replicano su Twitter difendendo Caterina: “Signor Presta, non è neanche in grado di leggere? E’ stato il giornalista a nominare (come NdR) sua moglie, non @caterinabalivo”. E ancora: “Sulle precedenti interviste non metto bocca (non avendole lette tutte), ma in questa mi sembrava incolpevole. @caterinabalivo”.

Caterina Balivo, attacco feroce di Lucio Presta su Twitter
Caterina Balivo, attacco feroce di Lucio Presta su Twitter