Belen escort per Don Matteo: i retroscena

La showgirl argentina assaltata dai fan a Spoleto durante le riprese di un episodio della fiction con Terence Hill

Dopo l’ovazione ricevuta a Napoli, Belen Rodriguez è stata accolta con calore a Spoleto dove si è recata per girare un episodio di Don Matteo, la nota fiction con Terence Hill e Nino Frassica.

Non è la prima volta che Belen partecipa a importanti produzioni Rai, era già stata protagonista di una puntata del Commissario Montalbano.

La showgirl argentina è arrivata nella città umbra sola, senza il maritino Stefano De Martino. Nella fiction con Terence Hill interpreta una escort che viene arrestata, ma grazie all’aiuto di Don Matteo riesce a cambiare vita.

Nonostante il riserbo della produzione, Belen è stata assaltata dai fan che l’hanno aspettata per ore all’uscita di un noto ristorante del centro o sotto l’albergo. E tra i più anziani qualcuno ha paragonato la situazione a quella in cui nella città umbra erano arrivati Brigitte Bardot e Marcello Mastroianni per girare Vita privata. Era il 1962.

Mentre per tutti coloro che non erano a Spoleto, l’argentina ha regalato una serie di scatti che la vedono impegnata sul set accanto ai protagonisti storici. E non ha mancato di esprimere il suo entusiasmo di far parte di una produzione di così grande successo.

Belen escort per Don Matteo: i retroscena