Andrea Cingolani: ritratto dei protagonisti di Ginnaste vite parallele 5 “Road to Rio 2016”

Andrea Cingolani: alla scoperta della preparazione atletica e delle numerose qualità dei giovani campioni pronti ad affrontare le sfide delle prossime Olimpiadi

Andrea Cingolani è uno dei giovani atleti del famoso programma di MTV. Quest’ultimo mette in risalto le spiccate abilità fisiche ed i sacrifici di questi giovani protagonisti, i quali sono ormai pronti ad affrontare ogni tipo di competizione. Il noto atleta Andrea Cingolani è pronto a distinguersi all’interno della trasmissione Ginnaste Vite Parallele grazie alle sue spiccate qualità e alla sua forte passione per i tatuaggi. Andrea Cingolani ha 25 anni ed è originario di Macerata. Il suo approccio con il mondo della ginnastica è stato a soli 7 anni.

Da questo momento in poi, infatti, il giovane ha scoperto l’amore per questo sport, al quale non ha più potuto rinunciare fino a diventare un vero e proprio atleta a tutti gli effetti. E’ lo stesso giovane ad affermare che la lunga esperienza nell’ambito della ginnastica gli ha permesso di sviluppare molteplici tecniche, ma allo stesso tempo ha anche comportato numerosi sacrifici e tanto allenamento. Andrea Cingolani afferma che il suo attrezzo preferito è il corpo libero. In particolare, l’atleta spiega che la sua passione è incentrata proprio sui salti e che, se ne avesse la possibilità, salterebbe anche per due ore consecutive.

Probabilmente il giorno seguente potrebbe essere faticoso camminare, ma che nonostante ciò, i salti sono una delle parti più belle del mondo della ginnastica. Al contrario, tra gli attrezzi più detestati da Andrea Cingolani si trova la sbarra, poiché afferma di non essere molto esperto e di capirne davvero poco. Il ginnasta considera le Olimpiadi Rio 2016 come un vero e proprio traguardo nella vita. Riuscire a raggiungere questo obiettivo ripagherebbe tutti gli sforzi ed i sacrifici fatti all’interno di una palestra nel corso degli anni.

Andrea Cingolani dunque non demorde e prosegue la sua strada verso le Olimpiadi con tenacia e determinazione. Se non avesse intrapreso il percorso di ginnasta, probabilmente si sarebbe dedicato al baseball, esattamente come i suoi due fratelli gemelli e avrebbe provato a dar loro una mano all’interno della squadra. La sua qualità preferita è proprio quella di non tenersi mai dentro le cose, ma allo stesso modo ammette di avere un carattere piuttosto impulsivo che spesso lo porta ad arrabbiarsi molto facilmente. Nonostante ciò, Andrea Cingolani confessa che grazie al mestiere di atleta riesce ad avere molto successo con le donne.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Andrea Cingolani: ritratto dei protagonisti di Ginnaste vite parallele...