Amici, Bertè fa piangere Morgan e stronca la Oxa

La rinascita di Loredana Bertè ad Amici: diretta e sanguigna, polemica con gli allievi che non ama e con Anna Oxa. E rocker di razza quando canta, tanto da commuovere Morgan

La rinascita di Loredana Bertè ad Amici prosegue senza sosta. Tra strigliate ai ragazzi, battibecchi coi colleghi giudici ed esibizioni da brividi, Loredana sembra aver ritrovato la carica e il carisma di quando aveva vent’anni.

Mamma rock è tornata, ancora più cazzuta e diretta di quando era all’apice della carriera. Sanguigna, senza peli sulla lingua, sincera e diretta ai limiti della cattiveria con gli allievi della scuola che non ritiene meritevoli (l’anno scorso era Briga, quest’anno Chiara) e con i colleghi giudici. In particolare  Anna Oxa, con la quale c’è sempre un motivo, uno spunto per fare polemica.

Che in quest’ultima puntata, proprio quella che ha visto l’eliminazione della sua “detestata” Chiara, risponde al nome di Mia Martini. La sorella amatissima di Loredana, dopo la morte della quale la cantante era sprofondata in anni bui, di crisi esistenziale e lavorativa.

Elodie porta un pezzo di Mia, Gli uomini non cambiano e lo interpreta al meglio. Ma Anna Oxa non apprezza l’esibizione (“Non ho sentito cuore”) e ne approfitta per commentare la triste parabola di Mimì

Una grande artista che è stata massacrata dal giudizio e non dall’osservazione di ciò che faceva. Uccisa dal giudizio, dalla cattiveria

Loredana non ci sta. E quando prende la parola, precisa, tirando fuori tutta la rabbia che è ancora dentro di lei:

A me Elodie è arrivata dritta al cuore. Ha reso un omaggio a una grandissima artista infamata da gente ignorante, che l’ha esclusa per 15 anni dalla musica dicendo che portava iella. Non c’entra un caz*o il giudizio, c’entra l’ignoranza, che purtroppo c’è ancora oggi. Mia sorella ci ha rimesso la vita e tu Elodie me l’hai fatta fatta rivivere. Ti ringrazio con tutto il mio cuore

Ciliegina sulla torta, l’esibizione finale del suo inedito È andata così una canzone che sembra cucita addosso alla cantante, nella melodia e nelle parole.

E Loredana Bertè la interpreta come solo una rocker navigata sa fare, cancellando con un colpo di spugna gli anni bui, la voce che non c’era più. In un attimo, è di nuovo la Loredana degli anni ’80, quella di Sei Bellissima e del Mare d’inverno.

Talmente brava che Emma, Elisa, Nek e J-Ax la seguono rapiti,e alla fine dell’esibizione si alzano in piedi ad applaudire. Talmente brava che le telecamere sorprendono Morgan visibilmente commosso, una lacrima a solcargli il viso.

Mamma rock è tornata e non ce n’è per nessuno.

Amici, Bertè fa piangere Morgan e stronca la Oxa