Alessia Marcuzzi risponde alle critiche: “Ne esco sempre a testa alta”

La conduttrice ultimamente è stata spesso al centro di polemiche a cui riesce sempre a rispondere con il sorriso

Anche se piace molto al pubblico, ultimamente sono state diverse le critiche rivolte ad Alessia Marcuzzi, soprattutto per la conduzione dell’Isola dei Famosi, ma la presentatrice riesce sempre a rispondere elegantemente.

“Negli ultimi anni ho attraversato tante polemiche e ne sono uscita sempre per quella che sono” ha spiegato in un’intervista a Grazia “A testa alta, mi pare. Ho condotto il Grande Fratello e mi hanno massacrata perché alcuni concorrenti erano un po’ sopra le righe, faccio l’Isola e mi accusano di tutto, dall’essere scosciata al non avere personalità. Ci sta, le critiche fanno parte della visibilità. E io le critiche, quelle serie, le prendo sul serio. Le altre cerco di farmele scivolare addosso. Anche perché l’opinione della gente non sempre coincide con quella del web”.

Certo, non riesce a farsi scivolare proprio tutto addosso, ma cerca di convivere anche con i detrattori. “Alcune critiche mi hanno soffrire” ha detto ancora “Ma le accetto come una parte della mia vita. Recentemente, in un momento di debolezza, ho scritto su Instagram un messaggio in cui denunciavo la presenza di molti commenti pilotati ad arte contro di me. Ho sbagliato: avrei dovuto tacere. Ma, ripeto, è stato un attimo di debolezza“. Infine Alessia Marcuzzi ha chiarito la vicenda della conduzione del Giubileo dei Ragazzi, che secondo alcune indiscrezioni le sarebbe stata strappata dal Vaticano perché non adatta al ruolo: “Gli impegni legati all’Isola mi impedivano di accettare l’invito che mi era stato fatto di condurre il Giubileo dei Ragazzi. L’avrei fatto molto volentieri perché era un bellissimo progetto, ma non potevo e dunque ho declinato l’invito“.

Alessia Marcuzzi risponde alle critiche: “Ne esco sempre a testa...