A Sanremo colpisce Nessun grado di separazione, dell’autore Federica Abbate

Nessun grado di separazione autore Federica Abbate, è una canzone fresca ed originale uscita dalla mente dell'innovativa venticinquenne

Federica Abbate è molto giovane, ha appena 25 anni, ma le sue idee sono decisamente chiare. Quello che vuole è realizzare il proprio sogno ed imporsi nel panorama italiano come cantautrice ed autrice. Ma il suo obiettivo è quello di aggiungere qualcosa di nuovo al mondo musicale, grazie alla scelta di melodie nuove e testi non banali. Ne è un esempio Nessun grado di separazione, l’ultima sua “fatica”.

La carriera dell’Abbate inizia con la vittoria della prima edizione del concorso Genova x Voi, talent laboratorio ideato appositamente per giovani autori di canzoni e che rappresenta un ottimo trampolino di lancio per entrare a far parte del mondo discografico e prendere contatti con i cantanti più in voga. E’ grazie a questa vittoria che il nome di Federica Abbate inizia a comparire come firma per testi che hanno ottenuto grande successo, ci riferiamo ad esempio a L’amore eternit cantata da Fedez , oppure In radio di Marracash e Roma-Bangkok per Giusy Ferreri e Baby K.

In questi giorni l’autrice è tornata a far parlare di sè con Nessun grado di separazione, cantata da Francesca Michielin, che è anche co-autrice del testo insieme all’Abbate e a Cheope, nome d’arte del figlio dell’arcinoto Mogol. La ventunenne Michielin ha portato la canzone a Sanremo in occasione del più importante festival musicale italiano e sicuramente non è passata inosservata.

Come abbiamo già accennato all’inizio dell’articolo, Federica Abbate non è solo un’autrice musicale, ma anche una cantautrice. Questo porta, d’istinto, a chiedersi cosa prova quando un suo testo è portato sul palco da un’altra persona, come in questo caso. Secondo quanto dichiara ella stessa, l’emozione che si prova è comunque molto grande e che, già nel momento in cui scrive un testo, si rende conto che una canzone è fatta per essere cantata da lei oppure è più adatta alla voce di un’altra.

Come molti autori, comunque, anche l’Abbate rimane molto legata alle sue canzoni, anche a quelle scritte per altri. Per questo motivo ha accettato di buon grado la proposta di Marracash di cantare insieme a lui il pezzo In radio. Inoltre, la giovane autrice è molto ambiziosa e uno dei suoi desideri che è intenzionata a realizzare al più presto è quello di dare maggiore visibilità agli autori dei testi, che passano inosservati e il pubblico ignora l’importanza che rivestono.

Immagini: Depositphotos

A Sanremo colpisce Nessun grado di separazione, dell’autore Fede...