Se i tuoi litigi hanno queste 5 caratteristiche, sei più a rischio divorzio

Un ricercatore ha scoperto dei modelli di comportamento che possono portare facilmente alla rottura

Non esistono regole scritte o decaloghi che possono prevedere come un matrimonio andrà a finire. La vita di ognuno di noi è soggetta a cambiamenti improvvisi, ma in alcuni casi vi sono dei segnali a cui si può prestare particolarmente attenzione.
In particolare, quando si parla di divorzio, vi sono dei particolari discorsi o delle frasi che possono dare un’idea sull’indirizzo della relazione.

Secondo gli studi del Dr. Gottman, vi possono essere quattro metodi di comunicazione in grado di prevedere l’inizio della fine. Non sono, infatti, le orribili lotte o litigate a portare una coppia sull’orlo del precipizio, ma, piuttosto, degli atteggiamenti critici e duri che si ripetono in dei modelli di comportamento standardizzati.

  • Essere difensivi
    Affrontare le discussioni e le critiche senza un confronto è quanto di più dannoso vi possa essere. Erigere un muro nei confronti delle parole del vostro partner non vi supporterà in alcun modo, perché una volta che la tempesta sarà passata gli atteggiamenti sbagliati resteranno lì.
  • Aggressività passiva
    Questo tipo di comportamento può parere una facile via per ottenere velocemente ciò che si vuole, ma senza dubbio non cementificherà mai un rapporto. È sempre preferibile mettere in chiaro quali saranno i vostri obiettivi e le vostre aspettative prima di intraprendere il rapporto.
  • Rinchiudersi in sé stessi
    Anche la classica tecnica a testuggine durante le discussioni può essere un atteggiamento controproducente, poiché questo tipo di schema all’interno della relazione può portare presto a sfaldare il rapporto sino a disgregarlo. Questo succede quando si creano dei rapporti di forza che, a lungo andare, finiscono per ledere la sanità della relazione.
  • Viaggiare alla ricerca delle negatività
    In una relazione, spesso, si finisce per andare a spulciare sempre gli aspetti negativi di ogni esperienza di coppia, mentre quelli positivi vengono relegati alla “normalità”. È giusto dare il corretto peso ad ogni aspetto della vita. Solo in questo modo si può sperare di trovare un equilibrio.
Se i tuoi litigi hanno queste 5 caratteristiche, sei più a rischio&nb...