Le foto simbolo del 2020, anno che difficilmente dimenticheremo

Le foto simbolo del 2020, un anno difficile che ricorderemo a lungo: dagli infermieri eroi a tutte le immagini di dolore ma anche di speranza e ricostruzione. Un video le riassume tutte

Il 2020, un anno che indubbiamente resterà impresso in tutti noi molto a lungo. Un anno di grande sofferenza, ma anche di speranza e ricostruzione. Un anno che ci ha messi alla prova, che ci ha cambiati, che ha portato dolore ma anche possibilità di riflettere e rimettere in fila priorità e  obiettivi.

E come succede quasi sempre con i periodi più bui della storia, dopo la tempesta esce sempre il sole e da grandi tragedie fioriscono fasi di riedificazione e ricrescita. Non a caso, voltando indietro lo sguardo  e riavvolgendo il nastro del tempo, ci accorgiamo come le istantanee che hanno raccontato i primi mesi del 2020, dai drammatici carri funebri che uscivano da una Bergamo distrutta e piegata da morte e dolore, alle tante immagini degli operatori sanitari -medici, infermieri, volontari- che non si sono mai risparmiati, hanno mese dopo mese lasciato il passo a foto di speranza. L’ultima, quella del neonato, che potremmo quasi immaginare come il nuovo anno che sta arrivando, che strappa la mascherina al dottore che lo ha fatto nascere. Non ci potrebbe essere immagine più simbolica e carica di ottimismo per il futuro che ci aspetta.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le foto simbolo del 2020, anno che difficilmente dimenticheremo