Très chic: piatti popolari con nomi da protagonisti

Metti una sera a cena. Il tuo lui ti chiama alle cinque del pomeriggio per avvertirti che il suo capo (con annessa consorte) si è praticamente autoinvitato a cena e devi assolutamente fare bella figura. Panico! Con tali illustri invitati, una volgare pasta al ragù non è certo all’altezza. Bisognerebbe avere tempo da dedicare a quei piatti complicatissimi con nomi altisonanti, ma ormai è troppo tardi. Ma ecco la soluzione: mettere nomi altisonanti a piatti semplici, che sono il tuo cavallo di battaglia, in modo che la cena risulti per forza riuscitissima. Un allestimento curato farà il resto. Non dimenticarti di stampare dei menu decorati da posare sulla tavola per dare un tocco in più. Ecco qualche esempio che ti aiuterà a scegliere il nome più adatto ai tuoi piatti. 

Aperitivo
Armonia di appetizer: ciotoline di patatine, salatini e olive
Fantasia di sfoglie deliziose: pizzette e piccole brioches di sfoglia ripiene 

Antipasto
Cestino di Parmigiano con petali di bresaola: bresaola appoggiata su Parmigiano scottato in padella
Assaggi di delizie morbide o stagionate con miele e gemme fruttate: misto di formaggi freschi e stagionati con miele e marmellate

Primo
Fantasia di conchiglie al sapore di pomodoro e odore di basilico:
pasta al pomodoro
Paccheri al gusto morbido del sottobosco di funghi:
paccheri alla crema di funghi
Spaghetti alla chitarra all’uovo e guanciale maremmano: spaghetti alla carbonara
Risotto mantecato al profumo di Franciacorta: risotto allo spumante

Secondo
Straccetti all’aceto balsamico su letto di rucola e parmigiano:
striscioline di manzo scottate con l’aceto balsamico con rucola e parmigiano
Delizie d’anatra e mele annaffiate di Madeirapetto di anatra al vino e mele 
Pesce spada all’odore di capperi e pomodorini secchi di Sicilia: pesce spada con pesto di pomodori secchi e capperi

Dessert
Trionfo ghiacciato di cioccolato e fragola con fantasie di cialde dolci: gelato cioccolato e fragola con biscottini di cialda
Tarte tatin con cuore freddo di vaniglia e crema di cioccolato: torta di mele calda con una pallina di gelato alla vaniglia, il tutto annaffiato da crema al cioccolato

La nostra ricetta
Se poi volete sbizzarrirvi con un bel piatto unico facile e veloce, ma dal successo sempre assicurato, servite le Sfoglie di pasta all’uovo con vellutata di besciamelle e ragù dal sapore antico, nient’altro che le più volgari Lasagne alla bolognese

Ingredienti: 300 g di pasta all’uovo, 5 dl di besciamella, ragù alla bolognese, 150 g di parmigiano grattugiato, 50 g di burro

Preparazione: ritagliate le lasagne da una sfoglia non troppa sottile. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e asciugatela con un canovaccio. In una teglia da forno imburrata mettete un po’ di ragù, poi stendete uno strato di pasta e coprite con altro ragù, qualche cucchiaio di besciamella e una manciata di parmigiano. Procedete in questo modo fino a esaurimento della pasta. Sull’ultimo strato mettete abbondante ragù, besciamella e parmigiano, aggiungete qualche fiocchetto di burro e infornate per circa 20 minuti.   

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Très chic: piatti popolari con nomi da protagonisti