Stinco glassato alla birra

Ingredienti: 4 stinchi di maiale, 2 l. di birra chiara, qualche spicchio di aglio, 1/2 bicchiere di olio extra vergine di oliva, senape dolce, un po’ di farina, sale, pepe, un rametto di rosmarino, uno di timo, foglie di salvia

Preparazione: coprite gli stinchi con 1/2 l. di birra e fateli marinare per qualche ora.  Preparate una teglia con l’olio e adagiatevi sorpa gli stinchi marinati nella birra, asciugati e spennellati con la senape. Fateli rosolare per alcuni minuti nel forno a 220 ° e poi aggiungete l’aglio e tutti gli odori. Salate e pepate, spolverateli con pochissima farina e continuate a rosolare per qualche minuto. Infine coprite con 1 l. di birra e fate cuocere in forno a 200 ° ancora per 1 ora e mezza, aggiungendo man mano la birra rimasta.

Quando gli stinchi saranno cotti, trasferirli su un piatto e conservarli al caldo. Nel frattempo preparare una salsa continuando a ridurre la birra usata per gli stinchi a cui avrete aggiunto qualche cucchiaio di zucchero di canna sciolto in una tazzina di aceto.

Trasferire gli stinchi nella teglia e farli glassare con la salsa, quindi portare in tavola su un letto di purè, ottimo sia di patate  che di sedano rapa.


 

 

Stinco glassato alla birra