Salsa di cetrioli e yogurt, la ricetta per preparare lo tzatziki

Di origine greco-albanese lo tzatziki è un contorno ottimo anche come condimento per le insalate.

L’abbinamento cetrioli-yogurt-menta è tipico di molti paesi del mediterraneo, soprattutto dei balcani.

Le quantità sono puramente indicative e personali. Questa versione è per chi la ama densa, con tanto cetriolo rispetto allo yogurt.
E’ preferibile utilizzare lo yogurt intero e farlo scolare per parecchie ore in frigorifero. Se si usa l’autentico yogurt greco (molto denso e cremoso) questa operazione non è essenziale.

Vediamo come si prepara:
Foderate uno scolapasta con una garza, collocateci 500 ml di yogurt intero in una ciotola e coprite con la pellicola lasciandolo a scolare in frigorifero per parecchie ore.

Nel frattempo grattugiate 6-8 cetrioli medi, lavati ma non sbucciati. Spolverizzateli abbondantemente di sale e lasciateli in uno scolapasta a scolare per almeno un’ora.
Assaggiateli: se risultassero salati, sciacquateli sotto l’acqua corrente e poi strizzateli molto bene, pressandoli fra le mani.

Conditeli con mezzo spicchio d’aglio tritato, un paio di cucchiai d’olio, un po’ di menta fresca tritata e pepe nero.
Aggiungete adesso lo yogurt a cucchiaiate, fino ad ottenere un composto cremoso ma denso e fate riposare il Tzatziki in frigorifero per almeno un’ora.

Fonte:

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salsa di cetrioli e yogurt, la ricetta per preparare lo tzatziki