Frutta e verdura di stagione: cosa comprare a Giugno

Il 21 giugno arriva l'estate e la natura in questo mese ci regala frutta e verdura di grande varietà per affrontare al meglio i mesi più caldi

Giugno è il mese in cui si entra finalmente nella tanto attesa estate e la frutta e la verdura reperibili al mercato sono ricche di colori e di sapori. Consumare solo frutta e verdura di stagione diventa notevolmente più facile grazie alla grande varietà disponibile in questi mesi. In estate servono alimenti leggeri, con abbondante contenuto di acqua che ci aiuti a mantenere un buon livello di idratazione del corpo, cibo ricco di vitamine, fresco e dolce. Proviamo a dare un’occhiata a cosa è possibile reperire al mercato nel mese di giugno. Con un elevato contenuto di acqua, le zucchine e i suoi fiori, sono un alimento indispensabile in questo mese. Ricche di vitamine A e C, potassio e folati, fresche e leggere aiutano il nostro organismo a mantenersi in forma.

Inoltre le zucchine contengono carotenoidi per un’azione antitumorale. Altra verdura di stagione ricca di vitamine è la melanzana, che a causa della solanina, per sua natura tossica, non può essere consumata cruda. Ha proprietà antiossidanti grazie al contenuto di fibre e acido folico ma è un tipo di verdura molto delicata, da conservare in frigo al massimo per un paio di giorni. I fagiolini sono molto simili agli ortaggi per le loro proprietà. Ricchi di vitamina A, sali minerali, fibre e potassio, contengono poche calorie così da essere ideali per l’estate. Nel mese di giugno è possibile scegliere dell’altra verdura come asparagi, cicoria, rucola, lattuga, ravanelli, rabarbaro, patate novelle, fave, barbabietole, carote, sedano e piselli.

La frutta protagonista di giugno è rappresentata da una grande varietà molto gustosa e ricca di proprietà nutritive ideali per l’estate. Succosa e saporita, ideale per una meravigliosa e rinfrescante macedonia. Le albicocche, ricche di vitamine, carotenoidi, magnesio, ferro, calcio e potassio, sono essenziali per chi soffre di anemia. Attenzione poiché l’albicocca è anche un potente lassativo. Le pesche invece, hanno poche calorie, ricche di acqua e vitamine A e C. Ideali a fine pasto, gustose, diuretiche e depurative. Inoltre nel mese di giugno è possibile trovare le immancabili fragole, ricche di vitamina A, potassio e folati, kiwi, che hanno un elevato contenuto di vitamina A, ferro, potassio e fibre, inoltre vi sono pere, ciliegie e nespole.

Frutta e verdura di stagione: cosa comprare a Giugno