Trucchi per una crostata di frutta da amare

In attesa della frutta dolce e colorata dell’estate, iniziamo a pensare alle crostate da preparare con frutti di bosco, pesche, fragole e nespole. Ideali per festeggiare compleanni, battesimi e anniversari, sono belle da vedere e buone da mangiare. Per prepararle si può scegliere di fare da soli sia la pasta frolla, sia la crema sia la composizione di frutta, oppure farsi aiutare con basi pronte: in pochissimo tempo si potrà ottenere un dolce davvero scenografico senza essere troppo esperti di pasticceria.

Una volta preparata la pasta frolla, potete aggiungere un pizzico di lievito per ottenere una pasta un po’ più morbida, stendetela su una teglia specifica per crostata (con il fondo mobile). Bucherellate bene la superficie e rifilate i bordi con la lama di un coltello. Preriscaldate il forno a 200°, appoggiate un disco di carta da forno sulla base e versateci una manciata di fagioli secchi. Infornate abbassando al temperatura a 180° e cuocete per venti minuti. Lasciate riposare su una gratella asportando fagioli e carta.

Intanto preparate la crema pasticcera, sempre con ingredienti freschissimi oppure con le miscele pronte, seguendo bene le indicazioni, così da ottenere una crema liscia e consistente. Una volta raffreddati gli ingredienti assemblate la torta: disponete il disco di pasta sul piatto da torta, con una spatola distribuite la crema e livellatela bene. Mondate, lavate e asciugate bene la frutta. Tagliate in spicchi regolari oppure sgranate i frutti di bosco e le fragoline e disegnate cerchi concentrici sulla torta partendo dal centro. Terminate con un velo di gelatina: darà un aspetto più lucente alla crostata e sarà più facile tagliare fette perfette.

Tips & tricks
– Le dosi per la crema pasticcera: 3 tuorli, 250 ml di latte, 75 gr di zucchero, 25 gr di maizena, la buccia di un limone non trattato.
– Passate al setaccio la marmellata di albicocche, il risultato avrà una consistenza gelatinosa e liscia, fatela riscaldare leggermente in un pentolino affinché diventi fluida e spennellatela sulla frutta.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Trucchi per una crostata di frutta da amare