Cosa occorre sapere prima di comprare il pesce

Cosa occorre sapere prima di comprare il pesce: anche se può sembrare un'operazione semplice, occorre fare attenzione. Vediamo come evitare le truffe

Cosa occorre sapere prima di comprare il pesce? Il pesce è un alimento molto nutriente in quanto è ricco di proteine e di acidi grassi che aiutano nella prevenzione di patologie cardiovascolari. Questo alimento, oltre a contenere le proteine, è colmo di aminoacidi essenziali, di vitamine, di sali minerali e di omega 3. Comprare il pesce non è per niente facile: vediamo 10 semplici regole. Una delle truffe più comuni nel commercio del pesce, è la vendita di una specie piuttosto che un’altra.

Occorre vedere qualche foto sul web prima di acquistare del pesce, in modo da essere sicuri di ottenere veramente quello che si vuole. In secondo luogo, bisogna ricordare che ogni specie deve riportare un’etichetta completa nella quale deve essere indicata la tipologia del pesce, il metodo di produzione, la zona dove è stato catturato, e se è un pesce fresco o congelato. Un altro consiglio riguarda la stagionalità delle specie: per essere sicuri di ottenere prodotti di qualità a prezzi più bassi, cercate di acquistare prodotti di stagione.

Prima di comprare il pesce, bisogna saper riconoscere quello fresco da quello congelato: la pelle e le branchie devono essere di un colore vivace, mentre l’occhio deve essere convesso e trasparente. Inoltre, bisogna sempre controllare che all’interno del pesce comprato non ci sia l’anisakis: si tratta di un piccolo verme che infesta l’intestino e i muscoli di pesce e molluschi. Prima di consumare il pesce, dovete sempre eviscerarlo bene, lavarlo con cura e cuocerlo ad alte temperature. Un altro suggerimento riguarda l’avvelenamento da mercurio: per evitare che accada, è consigliabile acquistare il pesce meno inquinato, come ad esempio la spigola e il pesce persico e di diversificare il consumo.

Un’altra cosa che occorre sapere prima di comprare il pesce è che durante la scelta del tonno, bisognerebbe prediligere le scatolette grosse, che contengono il meglio della qualità. Ricordate inoltre, che quando controllate il prezzo del pesce dovete fare attenzione alla relazione con il peso sgocciolato: se il liquido nel quale viene conservato è molto, il prezzo potrebbe non essere poi tanto conveniente. Infine, quando si acquista il pesce in scatola, è meglio preferire quello mantenuto nell’olio extravergine di oliva e fare attenzione alle informazioni riportate sulla confezione.

Cosa occorre sapere prima di comprare il pesce