Compleanno in primavera? Queste le torte per festeggiare

Festeggiate il vostro compleanno in primavera? Preparate delle torte in tema da servire ai vostri ospiti, basta usare prodotti di stagione e decorazioni floreali.

Compiere gli anni in primavera permette di festeggiare con dolci che sono un omaggio a questa straordinaria stagione: ecco 3 torte da preparare per un compleanno dal sapore primaverile.

Torta con roselline di mele
La torta con roselline di mele è una gioia da vedere ed è semplicissima da fare: la base è una semplice pasta frolla, quella delle crostate per intenderci. La si farcisce con della crema pasticcera e poi la si decora con delle mele, tagliate a fette sottili e arrotolate in modo da formare tante piccole rose. Per uno stampo da 24/26 centimetri, preparate la pasta frolla amalgamando 200 g di farina, 80 g di burro, 100 g di zucchero, 1 uovo, 1 tuorlo e un pizzico di sale. Gli ingredienti per la crema pasticcera invece sono: 4 tuorli, 100 g di zucchero, 30 grammi di farina, 1/2 litro di latte, scorza di limone grattugiata. Stendete la pasta frolla dopo averla fatta riposare per 3 ore in frigorifero, stendete la crema pasticcera sulla base. Con una mandolina affettate 1 kg di mele, cuocete le fettine di mele a vapore per pochi minuti, stendetele sovrapponendole leggermente in modo da creare tante strisce che arrotolate prendano la forma di una rosa. Adagiate le rose di mele sulla crema pasticcera, spolverate con dello zucchero a velo e la torta è pronta.

Meringata alle fragole
La meringata alle fragole è un’altra torta molto scenografica. Preparate dei dischi di meringa con 300 g di albumi, 600 g di zucchero, 120 g di acqua. Con lo zucchero e l’acqua preparare uno sciroppo che andrete poi ad aggiungere agli albumi prima di montarli a neve. Mettete la meringa in un sac à poche con beccuccio ampio e create 2 dischi di circa 22 cm di diametro (usate uno stampo circolare per torte per aiutarvi) disegnando con il sac à poche dei cerchi concentrici a spirale partendo dall’interno e procedendo verso l’esterno, sopra alla leccarda del forno su cui avrete messo della carta da forno. Sul disco che metterete in superficie create dei ciuffetti di meringa montando sul sac à poche un beccuccio a stella. Con la meringa rimanente fate delle meringhette che in parte applicherete sui lati del dolce e in parte userete nella farcia. Cuocete le meringhe in forno a 70 gradi per 4 ore (e comunque fino a quando si sono completamente asciugate) tenendo lo sportello socchiuso. Componete la torta mettendo in uno stampo a cerniera di 22 cm il disco di meringa liscio, farcite con crema pasticcera a cui avrete aggiunto della meringa sbriciolata e delle fragole a pezzetti, ricoprite con il disco di meringa decorato con le meringhette a stella e mettete il tutto in freezer per 3 ore. Una volta rassodata togliete dallo stampo, spalmate con una spatola sui lati della torta della panna montata, fate aderite alla panna le meringhette restanti sbriciolate, decorate la superficie con fragole fresche, intere o tagliate a metà.

Cheesecake alle ciliegie
Preparate la base della cheesecake seguendo la ricetta originale di New York che trovate cliccando sul link. Guarnite poi con una copertura alle ciliegie fatta con 300 g di ciliegie denocciolate, 1 cucchiaio di zucchero e il succo di mezzo limone. Tagliate in due le ciliegie, mettetele in una ciotola e amalgamatele con lo zucchero e il succo di limone. Frullate metà del composto e mettetelo sul fuoco a fiamma bassa per una decina di minuti per addensarlo. Aggiungete poi l’altra metà con le ciliegie intere in modo da farle sciroppare leggermente, fate raffreddare la salsa così ottenuta e versatela sulla cheesecake, precedentemente preparata e messa in frigorifero a rassodare, poco prima di servirla.

Compleanno in primavera? Queste le torte per festeggiare
Compleanno in primavera? Queste le torte per festeggiare