Zucca, sapete come pulirla e tagliarla facilmente?

Vi piace la zucca, ma fate fatica a pulirla e tagliarla? Ecco qualche semplice indicazione per un risultato perfetto.

Tanto buona quanto difficile da tagliare, la zucca può essere complicata da pulire. Seguite queste indicazioni per semplificare l’operazione.

Dividerla a metà
La zucca va lavata esternamente con dell’acqua corrente, asciugata e strofinata con un panno per eliminare i residui di terra. A questo punto prendete un coltello ben affilato e a lama lunga e rimuovete la parte finale e quella iniziale della zucca, facendo attenzione a tenere ben fermo l’ortaggio, in modo che non si sposti durante il taglio. Procedete poi tagliando a metà la zucca, seguendo la curva naturale dell’ortaggio. Se non ci riuscite, procedete gradualmente, facendo scorrere la lama del coltello lungo tutta la circonferenza dell’ortaggio fino ad arrivare a dividerlo in due.

Togliere i semi
Con un cucchiaio scavate la parte interna eliminando i semi e la polpa filamentosa. Non buttate via i semi di zucca, sono ricchi di proprietà benefiche e rappresentano uno stuzzicante snack, basta lavarli e farli tostare in forno mettendoli su una teglia ricoperta da carta da forno e infornarli (con o senza sale) a 180-200 gradi, fino a quando diventano croccanti.

Eliminare la buccia
Ora dividete la zucca prima in quarti e poi in ottavi in modo che diventi più facile togliere la buccia. Per rimuoverla se è sottile potrebbe bastare un pelapatate, se invece come spesso succede è spessa e dura, usate ancora una volta il coltello a lama lunga facendo attenzione a non farvi male. Allo scopo, mettete ogni spicchio di zucca su un tagliere, tenetelo fermo con una mano, avendo cura di proteggere le dita e con l’altra incidete la scorza e procedete lentamente fino a completa rimozione.

Tagliarla a fette o cubetti
A questo punto non resta che tagliare la zucca a fette o a cubetti a seconda della preparazione che desiderate realizzare. Se la volete cucinare al forno, potete anche provare a cuocerla con la buccia, durante la cottura infatti si ammorbidisce.

Zucca, sapete come pulirla e tagliarla facilmente?