Come pulire casa usando rimedi naturali

I rimedi naturali sono costituiti da prodotti facilmente reperibili in casa: bicarbonato, limone ed aceto, per citarne alcuni dei più utilizzati. Ecco una lista di consigli naturali per pulire casa in modo economico, ecologico e senza stress. 

Rubinetti:
Mescolate sei cucchiai di aceto di mele o vino con tre cucchiai di acqua bollente e spruzzate il tutto sui rubinetti. L’aceto caldo aiuta a togliere il calcare e a lucidare.
 
Forno:
Procuratevi uno spruzzino e preparate una soluzione a base di aceto (un bicchiere di aceto e mezzo d’acqua distillata), oppure di bicarbonato (mezzo bicchiere di bicarbonato e uno d’acqua meglio distillata). Spruzzate la miscela sulle pareti del forno e risciaquate dopo qualche minuto.
Per le forti incrostrazioni potete mettete all’intero del forno, per una notte, una pentola d’acqua calda con dentro un bicchiere di ammoniaca.

Forno a microonde:
Un ottimo rimedio consiste nel mettere nel forno mezzo bicchiere di acqua distillata con il succo di limone o aceto. Accendete al massimo per circa 5 minuti. Attendete qualche minuto prima di aprire lo sportello. Togliete il bicchiere e passate un panno in microfibra umido.

Frigorifero:
In questo caso il rimedio migliore consiste nello spruzzare dell’ aceto bianco e poi riscicquare con acqua. Per togliere gli odori mettete in frigo una ciotola con del bicarbonato e cambiatela ogni tre mesi.
Questa soluzione è valida anche armadietti e per dispense.

Divani:
Bisogna fare una distinzione tra quelli in pelle e quelli in tessuto.
I primi si puliscono con acqua e limone; i secondi con uno straccio bianco imbevuto di acqua tiepida e ammoniaca.
Sciacquate con acqua e lasciate asciugare.

Water:
Per igienizzarne l’interno, potete strofinare lo scopino imbevuto di acqua e bicarbonato di sodio; in alternativa potete versare  sullo scopino aceto puro diluito in acqua caldissima.

Pavimenti:
Ecco un rimedio molto semplice per pulire a fondo i pavimenti (non adatto a parquet o marmo):
In uno secchio con 3 litri d’acqua aggiungete 10 cucchiai d’aceto (rigorosamente di vino bianco), 10 cucchiai di alcol, 1 goccia di detersivo per piatti e alcune gocce di olio profumato (se volete). Non vi preoccupate per il forte odore di aceto: andrà via in breve tempo igienizzando a fondo.

Completano la lista una serie di trucchi per ottimizzare i tempi delle pulizie e avere un casa perfetta!
 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come pulire casa usando rimedi naturali