Regole per una convivenza serena con i cani in casa

Avere un cane in casa è una inesauribile fonte di affetto, ma per una serena convivenza è necessario applicare alcune regole

Chi decide di ospitare un cane in casa avrà affetto ed amore illimitati, ma per avere una buona convivenza tra cane e padrone è importante che si seguano alcune fondamentali regole di comportamento.

Per prima cosa il cane dovrà avere a disposizione uno spazio suo, come una cuccia, dove potere rifugiarsi o riposarsi.

Per riuscire a gestire la vita quotidiana ed i nostri impegni, è importante che il cane impari ad avere degli orari fissi per i pasti, le passeggiate ed il sonno, in modo che la nostra routine diventi anche la sua. Sarà importante mantenere e rispettare questi orari nel tempo.

Nei primi tempi di convivenza ci si dovrà munire di tanta pazienza ed insegnare al cane le principali regole di comportamento in casa, come non sporcare in giro, non rovinare i mobili e non chiedere il cibo durante i pasti dei padroni.
Il tempo che dedicheremo al suo apprendimento sarà ampiamente ricompensato con una serena convivenza duratura.

Un altra regola importante è abituare il cane all’uso esclusivo delle sue ciotole per il cibo, questo impedirà che l’animale mangi quello che trova in giro per casa o che disturbi quando il proprietario è a tavola. Per farlo è necessario mettere le sue ciotole per cibo ed acqua sempre nello stesso ambiente della casa, ed abituarlo a non mangiare in fretta. Per fare questo bisogna preparare il cibo in un posto inaccessibile, e solo una volta pronto servirglielo. Buona regola è lasciarlo mangiare in pace, magari spostandoci in un’altra stanza, per evitare che mangi in fretta a causa della nostra presenza.

Per evitare che tutti gli ambienti si riempiano di peli, è bene insegnare al cane a non salire sui letti e sui divani, anche per mantenere ben distinti i nostri ed i loro territori.
Soprattutto il letto è molto amato dal cane, ed i primi tempi sarà difficile mantenere un comportamento distante, ma sarà importante essere fermi sulla regola di non permettergli di dormire con noi, magari premiandoloquando dorme nella sua cuccia, per instaurare nel cane il corretto comportamento da seguire.

Con i bambini, la presenza in casa di un cane sarà un immenso vantaggio, a patto di mantenere il cane pulito ed in buona salute, seguire le principali norme igieniche e soprattutto, insegnare al bambino come comportarsi in presenza dell’animale ed a rispettare i suoi spazi.

 

Regole per una convivenza serena con i cani in casa