Preparare in casa i coriandoli per Carnevale

Grazie al fai da te possiamo far divertire i nostri bambini ed insegnargli l'importanza del riciclo

I coriandoli non possono mancare per la gioia dei nostri bambini a Carnevale .
Il costo è irrisorio anche se dovessimo acquistarli, ma è possibile invece divertirsi a prepararli con i nostri bambini insegnando a loro anche l’importanza di riciclare e non sprecare, spiegando loro che grazie al riciclo è possibile dare nuova vita a moltissimi articoli che normalmente diventerebbero un rifiuto.
Iniziamo a chiedere ai nostri bambini di cercare la carta dei colori che preferiscono, facciamoli interagire con noi in questo progetto.

Con la carta di volantini, giornali iniziamo con un paio di forbici a dividere il colore che vogliamo tenere dalla parte invece che vogliamo scartare, questo non è un lavoro obbligatorio per la buona riuscita dei nostri coriandoli ma è un ottimo metodo per occupare in attività differenti dalla televisione i nostri bambini e renderli maggiormente partecipi.

Ora è necessario dividere in strisce alte circa tre centimetri tutti i pezzi di carta che vogliamo trasformare in coriandoli.
Questa dimensione è studiata per evitare al massimo gli sprechi, per evitare di ritrovarsi molta più carta di spreco del dovuto, infatti i tre centimetri sono la distanza certa della maggior parte delle foratrici dalla carta in ogni lato.

Ora dobbiamo prendere la foratrice e preparare i nostri coriandoli, prendiamo le strisce che abbiamo preparato e sovrapponiamole da due a quattro, ed iniziamo a fare innumerevoli fori, ogni foro ci permette di preparare quattro coriandoli, ci vorrà molta pazienza per realizzarne una quantità da permettere di far divertire i bambini, ma la loro voglia di giocare li porterà a produrli senza problemi.

Dobbiamo anche pensare ad usare qualcosa per contenere tutti i coriandoli che produciamo, prendiamo i sacchetti da freezer che abbiamo in casa, così non dovremo acquistare nulla per far giocare i nostri bambini. Chiudiamo molto attentamente il sacchetto per evitare che cadano a terra prima della festa. Anche dopo che i nostri bambini hanno giocato possiamo riutilizzare i coriandoli pr creare decori e bigiotteria.

Immagini: Depositphotos

Preparare in casa i coriandoli per Carnevale