Fai da te: 5 cose da sapere prima di riciclare i pallet

Una pratica guida al riciclo del pallet. Bisogna fare attenzione soprattutto alla provenienza

Il riciclo del pallet come materiale per l’arredamento domestico sta prendendo via via sempre più piede nelle case di tutto il mondo. Prima di utilizzarlo bisogna però fare attenzione alla provenienza, all’uso che ne è stato fatto e all’impiego.

Shot of furniture made of pallets. Innovative and environmentally friendly way to decorate the yard

In primis è importante sapere con quali sostanze il pallet è stato trattato. I pallet di provenienza americana sono infatti sottoposti a vari trattamenti di sterilizzazione che prevedono l’utilizzo di calore (segnalato dalla sigla HT) o col bromuro di metile, elemento tossico segnalato sul pellet dalla sigla MB.

pile of pallets at night

Da verificare è poi l’utilizzo che ne è stato fatto: alcuni pallet infatti vengono impiegati nel trasporto di materiali tossici o radioattivi e usati in condizioni igieniche alquanto precarie, dunque se utilizzati come elemento d’arredamento possono provocare seri danni alla vostra salute.

handling and storage of pallets in a warehouse awaiting reuse for transporting goods

E’ molto difficile pulire il pallet e tutti i metodi fin qui provati si sono rivelati tutt’altro che sufficienti. Meglio dunque scegliere pallet di provenienza sicura e garantita: per farlo, basta rivolgersi ad aziende locali che utilizzano o ai produttori stessi.

Gruppo di pallet

La sua estrema versatilità permette al pallet di essere usato in diversi ambienti della casa, anche se è preferibile impiegarlo nell’arredamento da esterni. Col pallet è possibile infatti realizzare pratiche rastrelliere per biciclette o usarlo nella coltivazione di un piccolo orto in giardino.

storage of pallets in stock

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fai da te: 5 cose da sapere prima di riciclare i pallet