Decorazioni di Halloween fai da te: tante idee da copiare

Zucche, fantasmi, ragnatele: tantissime idee originali per addobbare la tua casa e il tuo giardino per Halloween con decorazioni fai da te super spaventose!

Halloween è la festa più spaventosa dell’anno per eccellenza: bambini e adulti, iniziate a tremare! Zucche terrificanti, spiriti dell’oltre tomba, streghe, elfi, pipistrelli volanti e chi più ne ha, più ne metta. Stiamo parlando di una celebrazione molto sentita negli USA e nel Regno Unito, anche se in realtà le sue origini sono europee e, più precisamente, celtiche.

Il 31 di ottobre cade questa festa spaventosa: ogni anno, infatti, i negozi e le case si animano di zucche, maschere oscure, animaletti spaventosi e molto, molto altro.

Halloween: un po’ di storia

In origine, Halloween era una celebrazione molto diversa da quella che tutti conosciamo oggi e si collega, in particolare, all’antica festa celtica di Samhain. Ma cosa significa questa parola? Gli antichi celti usavano misurare il tempo in base i cicli del raccolto ed il termine Samhain, indicando la fine dell’estate, segnava un forte passaggio, nonché l’inizio della stagione invernale.

Secondo la tradizione celtica, inoltre, durante questa notte spettrale, i morti avevano la possibilità di tornare nel mondo dei vivi per alcuni istanti: il momento ideale per ricordare e celebrare i propri cari defunti. In pochi forse sanno che le migrazioni irlandesi hanno portato questa ricorrenza anche negli Stati Uniti, paese in cui ha riscosso un enorme successo e che tutt’oggi viene celebrata in maniera frizzante ed unica.

E per festeggiare questa notte oscura nel migliore dei modi, è importante mettersi all’opera, insomma, e diventare un po’ più creativi del solito. Se stai pensando di dare addobbare la tua casa per l’occasione, è giunto il momento di attrezzarti: un po’ di fantasia e manualità ed i giochi saranno fatti!

Continua a leggere questo articolo e scopri gli addobbi più alla moda, le novità del momento ed i dolci più sfiziosi da preparare per festeggiare Halloween nel migliore dei modi.

Decorazioni di Halloween fai da te

Hai un budget ridotto? Nessun problema! È possibile creare qualcosa di fantastico anche con poco. In poche ore il tuo salotto sarà davvero spaventoso, una vera e propria casa degli orrori.

Scopriamo quindi come realizzare bellissimi addobbi fai da te per celebrare la notte di Halloween.

Ragnatele fai da te

Tra le decorazioni più gettonate durante questa notte spettrale, ci sono sicuramente le ragnatele: semplici da realizzare e sempre in tema. Sarà sufficiente procurarsi un cartone, più o meno grande in base alla dimensione che si vuole realizzare. Anche se non sei un artista, sarai sicuramente in grado di disegnare a matita sul cartoncino un quadrato; dopodiché metti su ogni angolo uno spillo. Successivamente, procurati un filo bianco, per esempio di lana, e taglialo a pezzi, annodando le estremità agli spilli opposti per formare una sorta di asterisco. Ora taglia il cartoncino in modo da ottenere cerchi concentrici, annoda un’estremità alla parte centrale e fai passare il resto attorno ai fili disposti a raggiera.

Da qui, ripeti l’operazione in modo da ottenere circonferenze sempre più grandi. Infine, cospargi l’intera ragnatela di un composto di colla vinilica e acqua. Ed ecco qui, il gioco è fatto!

Fantasmi e fantasmini fai da te per una casa da paura!

Tra le decorazioni più originali da realizzare in occasione di Halloween ci sono i fantasmi. D’altronde, come possono mancare? Realizzare questo genere di addobbo per la propria casa non è poi così difficile.

Per realizzare i fantasmini è sufficiente creare con della stagnola alcune palline che saranno la testa del fantasma. Una volta realizzate quest’ultime, è il momento di prendere un quadrato di stoffa della dimensione che si desidera e posizionare la pallina, in questo caso, al suo centro. Per delineare meglio il collo del tuo fantasma, utilizza un nastro o, più semplicemente, un filo di nylon.

A questo punto, munisciti di un pennarello nero e disegna occhi e bocca. Realizza una famiglia di fantasmini e appendili alle tue finestre, per un effetto davvero spaventoso!

Le spettrali lanterne di Halloween

Non dimentichiamoci di una delle decorazioni più tipiche di Halloween: le lanterne. Infatti, sono un elemento caratteristico di questa ricorrenza.

Sono moltissimi i negozi che vendono decorazioni particolari, ma potrai realizzare qualcosa di unico anche a casa per celebrare al meglio la notte più oscura dell’anno. Con materiale semplici ed un budget modesto, potrai realizzare addobbi davvero creativi per festeggiare la notte di Halloween.

Ti sarà sufficiente procurarti dei barattoli di vetro come, per esempio, quelli della marmellata, alcuni lumini e della carta velina di colore nero. Ti stai chiedendo perché è necessaria la carta velina? È molto semplice: potrai ritagliare forme di qualsiasi animale o personaggio e decorare i barattoli in vetro, al cui interno ci sarà un lumino.

Queste lanterne di Halloween renderanno l’atmosfera davvero spaventosa!

Zucche di Halloween: belle e facili da realizzare

Zucca intagliata per Halloween

@Shutterstock

Tra le decorazioni fai da te più “cool” per la festa di Halloween troviamo le zucche: belle, facili da realizzare e molto apprezzate anche dai più piccoli. Ovviamente, la prima cosa da procurarsi è una bella zucca, acquistabile anche al supermercato, e contornarla con un pennarello nero. Da qui, taglia lungo il tracciato ed asporta la calotta preoccupandoti di svuotare la zucca (in questo articolo puoi trovare alcuni consigli utili per intagliare facilmente la tua zucca di Halloween).

Applica, dunque, un foglio adesivo sulla zucca e disegna occhi, bocca, naso e tutto ciò che più preferisci per renderla davvero unica e terrificante. Dopotutto è Halloween, no? Con un taglierino, poi, incidi lungo i segni tracciati con il pennarello. Per rendere tutto ancora più particolare, inserisci delle candele all’interno della zucca. Molto bene, la tua zucca è pronta per essere messa sul davanzale e terrorizzare tutto il vicinato!

Per conservare al meglio la tua zucca di Halloween, puoi cospargere eventuali tagli e crepe con della vaselina.

Halloween: decorazioni a parete

Per festeggiare Halloween al meglio, non possono mancare le classiche decorazioni a parete. Anche se i negozi offrono una vasta gamma di addobbi dedicati ad Halloween, creare qualcosa da sé è sempre una gran soddisfazione.

È sufficiente, infatti, acquistare della carta lavagna adesiva: è facilmente applicabile a pareti e vetri e ti permetterà di dare libro sfogo alla tua creatività. Puoi ispirarti ad antiche storie, ma anche cartoni animati o fiabe per creare personaggi unici spaventosi: streghe, fantasmi, pipistrelli, topi, zucche.

Disegna i tuoi personaggi preferiti sul lato bianco della carta e ritagliali con le forbici. Ora dovrai solo scegliere dove applicarli: vetri o pareti? A te la scelta!

Decorazioni da tavola: per una cena all’insegna del terrore

Biscotti e dolcetti di Halloween

@Shutterstock

Halloween è la notte degli spettri e quale occasione migliore per sprigionare la propria creatività in cucina? Per una cena spaventosa, ovviamente!

Oltre a primi e secondi piatti a tema Halloween, è bene preparare anche dei dolcetti sfiziosi decorati: tutto accompagnato da decorazioni tipiche della ricorrenza. Anche la tua tavola, dunque, deve rispecchiare l’atmosfera classica e spettrale del momento: piatti, tovaglioli, bicchieri e tovaglia devono essere scelti ad hoc per l’occasione.

Iniziamo col scegliere la tovaglia ideale, punto forte e centrale di tutta la tavola: quella perfetta avrà sicuramente una trama particolare, a maglia in pizzo con motivo a ragnatela. Ovviamente total black. Pazzesca!

Una cena degna di Halloween conterà con un servizio unico, ma non troppo impegnativo: potrai utilizzare set riciclabili, rispettosi dell’ambiente, ma allo stesso tempo divertenti e caratteristici. Non ti starai forse dimenticando delle posate? A tema, ovviamente. I colori must-have sono ovviamente il nero e l’arancione.

Una tavola non è completa senza uno dei pezzi forti: il centrotavola. Per rispecchiare l’atmosfera della festa, la lanterna è sicuramente quello più indicato ed apprezzato. Il modello ideale è sicuramente quello realizzato da te. Decora la lanterna con sagome di personaggi spettrali e goditi a pieno questa notte magica.

“Trick or treat”: il mantra di Halloween

Dolcetto o scherzetto?” Quante volte si sente ripetere questa frase durante la notte di Halloween? Così tante da essere diventato il mantra per eccellenza. Puoi realizzare degli originalissimi segnaposto fai da te per celebrare la festa di Halloween in compagnia. Questi verranno riempiti con sfiziosi dolcetti di tutti i tipi e per tutti i gusti che gli ospiti potranno gustarsi dopo la cena.

Realizzare questi segnaposto è molto facile ed intuitivo: sfrutta la resistenza e durevolezza della carta kraft e decorali con scheletri, zombie, streghe e ragni. Un souvenir che sarà sicuramente molto apprezzato dai tuoi ospiti.

Grazie ai nostri consigli, sarai pronto/a per festeggiare al meglio la notte più spaventosa dell’anno in un’atmosfera davvero unica. Trasforma la tua dimora in una casa stregata, vesti i più piccini con costumi di Halloween per bambini originali e spaventosi e e dai sfogo alla tua creatività, per una notte da paura: ragnatele, fantasmi, streghe e zucche. Via alla festa!

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Decorazioni di Halloween fai da te: tante idee da copiare