Come sopravvivere agli operai in casa

Ecco l’assunto fondamentale per fare in modo che la ristrutturazione della tua nuova o vecchia casa non diventi un incubo: non illuderti che impresari e operai possano consegnarti una casa ben finita e completa nei tempi e costi prefissati senza che da parte tua ci sia alcun impegno e intervento. In altre parole: nei dovuti modi, dovrai sempre incalzare ogni fase dei lavori, tenere d’occhio tempistiche e spese e non lasciare che nulla venga deciso da qualcun altro se non da te o insieme a te.

Ed ora ecco il vademecum:
1 prima di chiedere un preventivo fai un elenco dettagliato dei lavori che intendi fare in casa

2 sottoponi l’elenco agli impresari che hai a disposizione. Quando sceglierai tra i preventivi  valuta non solo in base al risparmio: un preventivo irrealistico ti porterebbe di certo a sforare dal budget previsto. In ogni caso preparati a un aumento dei costi del 10-30% rispetto a quello che avevi preventivato

3 scelto l’impresario, stilate insieme un piano lavori con le tempistiche. Per fare in modo che vengano rispettate, rateizza i pagamenti commisurandoli a ogni singolo step del piano lavori

4 chiarisciti bene le idee su punti luce, tv, prese elettriche e telefoniche. Poi con l’elettricista, muniti di bomboletta spray, segnate su pareti e soffitti ogni punto luce e tipo di presa.

5 se devi ricollocare i tuoi mobili in uno spazio modificato, ragiona se è il caso di "ritoccare" qualche nicchia o parete in modo che vengano collocati al meglio e risparmiando spazio

fai uno schema per indicare il colore di ogni singola parete e soffitto e specifica se lo vuoi lucido o opaco. Al momento della stesura fai in modo di essere presente per controllare che i colori scelti siano quelli giusti. Ridipingere in un secondo momento è piuttosto costoso!

7 se procuri tu parte del materiale, sii puntualissimo nella consegna: il tuo ritardo sarà la prima scusa che ti verrà propinata in caso di slittamenti sul piano lavori.

Ricorda poi che ogni variazione in corso d’opera ha un costo, per cui informati bene prima di inserirla nel piano lavori. Infine, non essere assillante con gli operai, ma settimanalmente fai il punto della situazione con impresario e capocantiere.

 

Come sopravvivere agli operai in casa