Come pulire e togliere il calcare dalla lavatrice col sale

Un trucco naturale e "fai da te" per liberarsi dei residui di calcare e dei cattivi odori che si formano nella lavatrice

Ogni giorno e nei gesti quotidiani risulta più automatico dedicarsi alla pulizia di elettrodomestici come il frigorifero o il forno, tralasciando però spesso la lavatrice a cui invece tutti dovremmo prestare più attenzione perché giornalmente viene riempita di capi da lavare che lasciano residui nel cestello, i quali poi finiscono nel filtro creando dei problemi. Bisognerebbe, quindi, dedicarsi alla pulizia della lavatrice e c’è un modo semplice ma efficace per farlo, oltre ai rimedi che si possono trovare nei supermercati e creati appositamente per questo: scopriamo insieme come pulire e togliere il calcare dalla lavatrice con il sale.

Come togliere il calcare con il sale

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)