Poco budget per ravvivare la cucina? Puntate su elementi décor

Bastano piccoli accorgimenti low cost per trasformare la tua cucina: dalle piantine aromatiche ai giochi di luce

Leonora Sartori

Leonora Sartori Esperta di design

In collaborazione con

 

Rinnovare la cucina senza spendere tanto

Ci sono diversi modi per ravvivare la cucina: si può rivoluzionare tutto, o iniziare puntando sui dettagli. Se comprare nuovi mobili o rifare l’impianto di illuminazione non è attualmente fra le vostre voci di spesa, seguite questi accorgimenti per rendere più funzionale la cucina, senza spendere un capitale.

Comprare un mobile a isola

Aggiungere un mobile a isola nella stanza è un’idea intelligente: ci sarà spazio in più per cucinare o far sedere gli ospiti mentre aspettano che i vostri manicaretti siano pronti. Un mobile freestanding ha il vantaggio di essere trasportabile, quindi può essere trasportato nella vostra prossima casa.

Nordenskiöldsgatan 5
Professionista: Kristina Cuvier – Trova altre cucine

Coltivare spezie e aromi

A chi non piace disporre di erbe aromatiche frasche per le proprie ricette? Acquistatene di varie specie e realizzate così un mini giardino in cucina. Se avete il pollice verde prendete altre piante, magari sempre in formato mini. Una soluzione funzionale è sicuramente quella di appenderle o riporle su delle piccole mensole montate a parete.

Creare spazio aggiuntivo

Guardatevi attorno: potete sfruttare qualche altro angolo della cucina per riporre le cose? Se i mobili della vostra cucina modulare sono pieni, usate anche altri elementi: una cassettiera, un mobile bar, una libreria componibile.

Country Living 2012
Professionista: Tim Cuppett Architects

Puntate sul bianco

Se state cominciando ad accumulare un po’ di stoviglie? Scegliete pezzi semplici in un solo colore molto diffuso, come ad esempio il bianco. In questo modo ne aggiungerete altri quando potrete permettervelo. Creerete così un coordinato senza dover sostenere una grande spesa tutta in una volta.

Usate la carta da parati

La carta da parati può essere molto decorativa anche se non applicata interamente a tutta una stanza sfruttando i ritagli. Se la casa è affittata, potete applicare i ritagli sulle ante dei mobili in cucina, sul frigorifero o sui ripiani. Volendo, i ritagli di carta da parati possono essere fissati con le speciali gommine adesive.

Eclectic Stoke Newington Apartment
Professionista: Avocado Sweets Design Studio

Giocare con le luci

Installare nuove luci in cucina può rivelarsi parecchio costoso; perché allora non personalizzate i lampadari a sospensione che avete già? Montate dei bei paralumi o create il vostro partendo da secchi vintage o scolapasta colorati. Completate poi con lucine e anche piccole lampade che potete appoggiare sul piano di lavoro.

Create un punto focale

L’acquisto di una nuova cucina è davvero molto impegnativo, forse non siete ancora pronti a sostituire la vostra. Nessun problema! Tenete sgombre le superfici di lavoro in modo che la cucina appaia il più ordinata e funzionale possibile. Inoltre, inserite uno splendido punto focale in un’altra parte della stanza. Realizzate una parete ad effetto con un colore alla moda. Oppure, mettete sul tavolo una bellissima tovaglia per attirare gli sguardi sugli oggetti e sui colori che amate.

Fatelo da voi

Riutilizzare vecchi oggetti trasformandoli in qualcosa di utile per riporre le cose o metterle in bella vista: è un modo economicamente vantaggioso per migliorare la cucina e darle allo stesso tempo un pizzico di carattere. Le vecchie cassette della frutta e i cestini in fil di ferro possono diventare dei ripiani, e se il padrone di casa non è entusiasta all’idea che facciate dei fori nelle pareti, basta che li appoggiate sul piano di lavoro

Salva

Poco budget per ravvivare la cucina? Puntate su elementi décor

Leonora Sartori Esperta di design Giornalista e scrittrice, amante dei designer coraggiosi, dello stile jungalow e delle carte geografiche alle pareti. È l’editor in chief italiana del magazine di Houzz dal 2015. Con oltre 40 milioni di utenti al mondo, Houzz è la più grande piattaforma di architettura e design: nato nel 2009 negli Usa è oggi presente in 14 paesi.

Poco budget per ravvivare la cucina? Puntate su elementi décor