Il giardino in una stanza: la Garden House di Hosaka Takeshi

Un giardino tutto per sé: è da sempre il sogno accarezzato da ogni cittadino abituato a vivere circondato dal grigiore del cemento e tetri palazzi. Dal Giappone, l’architetto Hosaka Takeshi ha cercato una soluzione per far avverare quella che altrimenti sarebbe rimasta una semplice fantasticheria.
 

"Vorremmo una casa in cui ci sembri di stare all’aperto": l’idea è nata da una richiesta di una coppia di suoi clienti, che hanno commissionato all’architetto il progetto di una casa nei dintorni di Tokyo, in una zona molto urbanizzata e poco verde.
 

Ed ecco la soluzione escogitata da Hosaka Takeshi: una sala da pranzo che diventa un giardino e viceversa, uno spazio ibrido, sia esterno che esterno, all’insegna della flessibilità degli spazi architettonici, sempre più duttili per soddisfare le variabili esigenze di chi li abita.
Una tendenza che troviamo sempre più nella progettazione di interni degli ultimi anni, con spazi che non fanno altro che adattarsi agli stili di vita mutevoli della società in cui viviamo.

La sala da pranzo, che è dunque anche un giardino, è separata dal soggiorno da pannelli trasparenti che scorrono ad aprirsi e chiudersi a seconda della temperatura desiderata e a sua volta si chiude o sia apre all’esterno tramite una porta scorrevole.

Il pavimento è fatto di erba e nella stanza, accanto al tavolo, alle sedie e a un’amaca, campeggiano due ulivi, a tenersi buoni i kami, le divinità della natura che secondo lo scintoismo si celano nella natura e all’interno delle piante e che se ben disposti dispensano le loro benedizioni dal luogo in cui si trovano.

La Garden House, la casa del futuro: un luogo in cui vengono a cadere le distinzioni tra interno ed esterno, dove si è all’interno della casa ma è come se ci si trovi all’esterno, in estate o inverno, primavera o estate. Una casa che racchiude un segreto: giardino tutto per sé, che popola i sogni di chiunque abiti nel grigiore cittadino.

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il giardino in una stanza: la Garden House di Hosaka Takeshi