Decorare il bagno con le piante: 5 regole di stile

Il bagno spesso è l’angolo della casa perfetto per concedersi un po’ di meritato relax: ecco cinque regole di stile per decorarlo con le piante

Sempre più spesso il bagno viene considerato l’angolo della casa in cui ci si può concedere un po’ di relax, tra oli essenziali e maschere rigeneranti. Per questo motivo è diventato importante renderlo una stanza piacevole anche visivamente e decorarlo con le piante è un’opzione molto apprezzata. Rispetto ad altre stanze della casa, il bagno può essere quella più difficile da personalizzare, ma se si trovano gli oggetti giusti e lo stile più congeniale, può riservare davvero grandi sorprese. Le piante ornamentali da interno giocano un ruolo strategico nella decorazione di spazi piccoli e intimi, poiché sono facili da disporre e sono in grado di impreziosire l’atmosfera con stile.

5 regole di stile per avere il bagno perfetto

La prima regola di stile riguarda la scelta di alcuni dettagli che possono rendere il bagno unico: chi possiede un bagno di dimensioni ridotte può optare per una composizione di piccole bottiglie perfette per accogliere foglie sempreverdi, al posto delle classiche piante da interni. Chi invece possiede la vasca da bagno, può decidere di posizionarci sopra un’asse di legno grezzo o riverniciato dove verranno appoggiati dei piccoli vasi con le piante: il risultato è chic e vintage. Se invece il bagno ha una superficie quadrata importante, allora si può giocare con piante più grandi: è consigliabile scegliere piante di diverse altezze e posizionarle tutte vicine per una resa di notevole impatto.

Esiste anche una variante perfetta per non occupare spazio in eccesso: si possono appendere piccole piante in contenitori di vetro e creare un movimento piacevole tra le mura del bagno. Infine, ma non meno d’effetto, anche l’angolo beauty può essere valorizzato: il mobile che conserva creme e make up può essere colorato con qualche pianta grassa ornamentale, senza dimenticare i vasi giusti. Per decorare il bagno con le piante basta seguire alcune regole di stile e dare libero sfogo alla propria creatività: ogni stanza, che sia piccola o grande, ha un potenziale da sviluppare e sono tantissime le idee da seguire per conferire un tocco unico. Che si tratti di piante piccole o grandi, vasi vintage o bottiglie di piccola dimensione, ogni bagno può trasformarsi in un angolo di benessere e bellezza.

Decorare il bagno con le piante: 5 regole di stile