Come arredare casa seguendo i dettami del Feng Shui

Il Feng shui non è semplicemente un'industria miliardaria. Scopriamo come arredare casa seguendone i principi

Secondo i principi del Feng Shui, è necessario che la camera da letto sia lontana dall’ingresso e isolata rispetto alle altre stanze. Il letto dovrebbe essere idealmente posizionato con la testata orientata verso est e aderente al muro, lontano dalle finestre.

Per quanto riguarda la cucina, le regole del Feng Shui sono molto chiare: è preferibile che il piano cottura sia lontano dal frigorifero e dal lavello (lo stesso vale per il forno). Inoltre, per sentirsi sempre al sicuro e al riparo, la porta non dovrebbe mai essere alle spalle di chi cucina.

Secondo il Feng Shui, è estremamente importante che al di sopra del lavello in bagno sia posizionato un grande specchio per questioni di autostima e sicurezza di se stessi. Sono da evitare poi colori vivaci: l’ideale è acquistare sanitari bianchi e optare per colorazioni pastello per le pareti del bagno.

La camera da letto dei bambini dovrebbe incoraggiare la loro crescita, pertanto il Feng Shui desidera che sia orientata ad est. L’opposto vale per gli anziani, che dovrebbero avere la propria camera orientata ad ovest. In ogni caso, sono da preferire mobili con gli angoli arrotondati o smussati.

Il soggiorno rappresenta la zona più importante per il Feng Shui. Dato il suo ruolo cruciale, è importante che sia ben illuminato, preferibilmente in maniera naturale, e che il divano sia posizionato di fronte alle finestre e con il muro alle sue spalle. Questo deriva dalla necessità di assicurare la sicurezza dei padroni di casa.

Immagini: Depositphotos

Come arredare casa seguendo i dettami del Feng Shui