Camerette per bambine tutte nuove con una minima spesa

Non è necessario investire un patrimonio. Basta solo avere un po' di fantasia e puntare su qualche idea originale

In collaborazione con

Per rinnovare la stanza dei più piccoli non serve necessariamente spendere un patrimonio. Basta solo avere un po’ di fantasia e puntare su qualche idea originale, come queste!

 

Professionista: Rebecca Interiors & Design by Numbers – Trova più idee per camerette per bambini moderne

1.Puntate sul colore

Dipingere le pareti di un nuovo colore può essere la base per un buon cambiamento. Per risparmiare armatevi di buona volontà e valutate la possibilità di ridipingere voi la cameretta. Acquistate i rulli e i pennelli giusti, una volta puliti potrete riutilizzarli, e sbizzarritevi come credete. Via libera a righe, fasce e fantasiose sperimentazioni in cui intervallare i colori più di moda al bianco. Attenzione però a non farvi prendere la mano.
Professionista: urbaani Homewares

2.Rinnovate quello che c’è

Volete dare nuova vita ai mobili senza sostituirli? Nessun problema, basta ripitturarli. Anche in questo caso alla base della buona riuscita servono buona volontà, pazienza e gli attrezzi giusti. Con il colore si possono fare magie, ricordatevi sempre che le superfici vanno prima rese omogenee e, se è il caso, trattate. Solo in questo modo eviterete colorazioni imprecise e brutte imperfezioni. Pittura a spray o pennello a voi la scelta.
Professionista: Walk Among The Homes

3. Giocate con la biancheria creando un mix and match

Mescolare e sovvertire i colori degli elementi tessili del letto è un altro modo piuttosto semplice, e non molto dispendioso, per rinnovare la stanza. Lenzuola, copriletto e cuscini diversi daranno un’inconsueta linfa vitale all’ambiente facendolo sembrare come nuovo. Per farlo provate a giocare con tonalità audaci e a mischiare fantasie diverse, ma degli stessi colori. Il risultato sarà vincente e piacerà molto ai più piccoli.
Professionista: Jodie Carter Design

4. Non trascurate le pareti

Delle volte, per rinnovare, basta semplicemente riorganizzare le pareti e la camera avrà subito un aspetto tutto nuovo. Se non volete ridipingerle valutate l’idea di impreziosirle con elementi decorativi nuovi. Se avete una parete molto grande giocate con un paio di soluzioni macro o con un insieme di piccoli quadretti. Non servono spese folli, incorniciate disegni, canovacci, o le pagine del libro preferito dai vostri bambini. Non ponete limiti alla fantasia e dove possibile cercate di scegliere cornici fra loro simili. L’insieme fa la forza e l’effetto sarà molto carino.

Professionista: Hide & Sleep Interior Design

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Camerette per bambine tutte nuove con una minima spesa