Arredare casa: dai nuovi stili tendenza ai materiali e colori dell’anno

Intervista a Margot Zanni, Style Director Dalani

Arredare casa, insieme alla palestra e allo shopping è una di quelle attività che per quanto faticose e impegnative attira le donne quanto il miele con le api. Alzi la mano chi non ama leggere le riviste di arredamento o curiosare in rete, fantasticando su nuove possibili disposizioni di mobili, cambi di stile e colore.

I siti di arredamento online stanno vivendo un momento felice. Che si tratti di un set di piatti, di un divano, di un tavolo o di una intera camera da letto, sempre più persone acquistano in rete. Ne abbiamo contattato uno fra i più importanti e conosciuti, Dalani, e ci siamo fatti raccontare da Margot Zanni, Style Director Dalani, le novità in tema arredamento.

Quali sono i nuovi trend nell’arredamento?
Come testimoniano anche le ultime fiere di settore, questo è l’anno del colore. Si va dalle fantasie tropicali e coloratissime alla conferma di un grande classico, il blu, nelle sue diverse tonalità e sfumature. Anche le forme morbide e arrotondate vanno molto quest’anno: è possibile ritrovarle, con declinazioni diverse, un po’ in tutti gli stili, dallo shabby chic allo stile nordico, passando per il moderno e il retrò.

Prima l’etnico, poi il supermoderno oggi lo shabby chic. C’è qualche nuova inversione di tendenza?
Nell’home & living le tendenze hanno una vita piuttosto lunga, evolvono molto più lentamente rispetto ad esempio al fashion. Non c’è niente che passa davvero di moda. L’importante è fare scelte coerenti.

Dalani predilige lo stile romantico-retrò, provenzale, talvolta barocco. Perché questa scelta?
Prestiamo molta attenzione a ciò che i nostri utenti ci chiedono. O, forse, è più corretto dire le nostre utenti, visto che la maggior parte del nostro pubblico è composto da donne. Ci piace ascoltarle e farle sognare. Per noi sono un po’ come delle principesse… perché non soddisfarle?

Quali sono i colori dell’anno in tema arredamento? (Pantone ha decretato il Marsala tonalità 2015)
Il colore di questa primavera/estate è il marsala, ma anche il blu in tutte le sue sfumature, come dicevo prima. Quest’ultimo colore, in particolare, è perfetto nell’arredamento, in quanto si adatta facilmente ad accostamenti diversi. E, a questo proposito, vi anticipo che stiamo preparando una proposta a tema laguna blu, che vedrete presto sul sito.

Coco Chanel diceva che ogni donna deve avere nel proprio armadio un “little black dress”. Cosa non dovrebbe mai mancare in una casa?
Ciò che assolutamente non può mancare in una casa è l’illuminazione. Dei punti luce ben studiati e di qualità riescono letteralmente a trasformare un ambiente, rendendolo accogliente e confortevole. Un altro elemento di personalizzazione, che può rivelarsi davvero strategico, consiste nel dare un tocco di colore alle pareti. Un accorgimento semplice, ma d’effetto.

Cosa invece sarebbe meglio evitare?
Il mio consiglio è di non arredare mai seguendo un solo stile. La combinazione di arredi e complementi uniformi, legati allo stesso stile, ricrea infatti uno strano effetto irreale. La casa è un luogo confortevole e “vivo”, che ci rappresenta e in cui dobbiamo sentirci bene.

Quali sono gli articoli che vendete di più?
Le nostre utenti apprezzano molto i prodotti per la cucina. Di certo una conseguenza della passione che accomuna noi italiani per tutto ciò che riguarda la tavola. Devo dire, però, che anche la camera da letto è una stanza molto amata, da rinnovare a seconda delle stagioni e dell’ispirazione del momento.

Tutti parlano del meraviglioso loft di 50 sfumature di grigio, ispirato al colore grigio, che si sta imponendo nell’interior design, e al design portoghese. Cosa ne pensi?
Lo trovo molto elegante, davvero bello. Quando è uscito il film, anche noi abbiamo realizzato una selezione a tema, che abbiamo chiamato 50 sfumature di living ed è stato un vero successo. Il brand portoghese utilizzato per gli arredi del film è strepitoso, spero di averlo presto online.

La pietra, soprattutto grezza e naturale si sta imponendo molto come materiale per le cucine e i bagni. Cosa ne pensi, in quale ambiente si addice maggiormente?
È un materiale perfetto per cucine e bagni, in grado di innovare con eleganza. L’importante è non preoccuparsi quando si segna, anche perché l’effetto usato lo rende ancora più bello.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Arredare casa: dai nuovi stili tendenza ai materiali e colori dell&#82...