Le prime anticipazioni del catalogo Ikea 2019

A partire da agosto, si potranno acquistare alcuni tra i prodotti Ikea del 2019. La parola d'ordine? Sostenibilità.

Come ogni anno, Ikea ha deciso di stupire. Le prime anticipazioni del catalogo 2019 sono tutto un tripudio di tinte pastello, di tessuti leggeri, di piccoli complementi che fanno più bella la casa. Perché è una collezione poetica, questa. Ha un minimalismo scandinavo, ma gentile: le grafiche monocromatiche, le sfumature tenui e quell’anima romantica plasmano oggetti per ogni stanza, e per case d’ogni stile.

I primi prodotti, Ikea li propone in vendita già dal prossimo agosto. Un lancio che è una preview, e che ruota attorno ad un tema che – da sempre – per il marchio scandinavo è una filosofia: la sostenibilità. E così, ecco che già da questa estate si potranno acquistare infusi certificati UTZ, tessili in 100% cotone proveniente da fonti sostenibili, e persino una tenda e uno zerbino realizzati con la plastica delle bottiglie riciclate. Oppure, il lavello  col miscelatore che consente di risparmiare l’acqua. Ma sono soprattutto i tessili, i protagonisti delle anticipazioni Ikea: le tende, i cuscini, i plaid. Da abbinare alle lampade, da sospensione o da tavolo, e ai piccoli accessori: i candelabri, gli innaffiatoi di design. Per una casa che profumi di relax, di benessere, di armonia.

Tessili Ikea 2019

Fonte: ufficio stampa Ikea

C’è poi, nel catalogo Ikea 2019, un forte richiamo agli Anni ’60. La serie di divani, poltrone e chaise-longue Landskrona ha uno stile scandinavo retrò, e si presenta ora coi nuovi rivestimenti: tessuto grigio chiaro, tessuto verde scuro, pelle ocra scuro. Pelle rigorosamente sintetica, come da dettami dell’azienda, che quest’anno si spinge decisamente oltre. Come? Con le nuove tende Hannalena, realizzate con bottiglie in PET riciclate e poi tinte con una tecnica ecologica, che consente di risparmiare acqua e di ridurre al minimo le sostanze chimiche. Piacevoli al tatto, le tende possono essere appese coi ganci o con gli anelli e sono disponibili in grigio oppure in rosa pallido.

Tende Ikea 2019

Fonte: ufficio stampa Ikea

Così come nel soggiorno, anche nel nuovo bagno firmato Ikea si respira un’aria vintage, fatta d’ottone e di porcellana. Sono questi i materiali scelti per il miscelatore Insjön, e – la sola ceramica – per il lavello Havsen: garantito 25 anni, è pensato per la vita in famiglia. Per le chiacchiere davanti allo specchio, la mattina prima del lavoro. Per i giochi dei bambini, prima della nanna. Per le risate, la frenesia, la felicità.

E in cucina? In cucina, la parola d’ordine è “su misura“. La seria Vadholma, col suo frassino trattato con un mordente marrone, si ispira alle panetterie e alle macellerie d’un tempo. L’isola, ad esempio, ricorda il ceppo da macellaio; solo che, il suo aspetto, è simile a quello del legno massiccio. Componibile a piacimento, la serie comprende rastrelliere, cassettiere, scaffali e portabottiglie per una sentita organizzazione. Che, al pari della sostenibilità, sarà il tratto distintivo della nuova collezione Ikea.

Cucina Ikea 2019

Fonte: ufficio stampa Ikea

Le prime anticipazioni del catalogo Ikea 2019