Alberi di Natale: 4 idee per abeti fuori dal comune

Con il giusto pizzico di creatività, l'albero di Natale può essere rivisitato con risultati attenti alla sostenibilità e perfetti anche per chi ha poco spazio in casa

Con l’inizio di dicembre arriva un momento dell’anno a dir poco magico, dedicato alla scelta delle decorazioni natalizie e alla preparazione dell’albero. Vero e proprio re delle feste, l’albero di Natale può essere rivisitato in maniera creativa.

Di consigli utili al proposito ne esistono tanti! Particolarmente interessanti sono quelli degli esperti del portale Habitissimo, che hanno raccolto quattro semplici dritte dedicate a chi vuole festeggiare il Natale con un albero un po’ diverso dal solito.

La prima chiama in causa i pallet, vero e proprio must per chi ama l’arredamento sostenibile. Renderli protagonisti della casa addobbata per le festività natalizie è possibile e anche facile. Per realizzare un albero di Natale con i pallet basta impilare i bancali di legno uno sopra l’altro, ridimensionandoli fino a formare una piramide. A questo punto non resta che aggiungere qualche luce e il gioco è fatto! L’albero è pronto ed è perfetto per un ambiente arredato in ottica moderna e con un pizzico di gusto industrial.

Parlando sempre dei pallet è impossibile non chiamare in causa la possibilità di utilizzare non solo i bancali interi, ma pure le loro assi. Queste ultime possono essere inchiodate e trasformate nei rami che escono dal tronco dell’abete, ma anche disposte in modo da creare un bellissimo albero di Natale verticale.

Proseguendo con i suggerimenti dedicati a chi vuole decorare la casa in maniera creativa parliamo dell’albero di Natale realizzato impilando uno sull’altro i propri libri del cuore. Anche in questo caso basterà aggiungere qualche filo luminoso per completare il tutto e dare vita a un albero insolito e speciale se si ama la lettura.

Non c’è che dire: le idee per realizzare un albero natalizio particolare non mancano! Il bello è che sono alla portata pure di chi ha poco spazio in casa. In questi frangenti si può infatti optare per un pannello da appoggiare alla parete e sul quale dare spazio alla propria creatività.

Chi ha la fortuna di avere una parete lavagna nell’ambiente living, può anche aggiungere qualche scritta benaugurale. Un’altra alternativa fantastica per chi non ha grandi spazi a disposizione prevede il fatto di sfruttare le mensole, alle quali si possono appendere lucine e altre decorazioni.

Se si ha la passione delle passeggiate nei boschi, una buona idea può essere quella di raccogliere rami di diverse forme e, una volta a casa, sistemarli in un cesto o in un vaso aggiungendo poi delle lucine. Nessuno vieta di tingerli di bianco o di altri colori e di appendere anche delle palline.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alberi di Natale: 4 idee per abeti fuori dal comune