Vuoi essere davvero felice? Prova con il Lagom

La filosofia di vita svedese può rappresentare la vera strada verso la felicità

Nel 2017 è stata tra le parole più digitate sui motori di ricerca, fino a diventare tendenza. Stiamo parlando del Lagom, che al primo approccio possiamo definire come “stile di vita svedese”. Questa parola nasconde in realtà un significato molto più profondo. Lagom è un avverbio svedese traducibile con il termine “moderatamente”. Un atteggiamento che per gli abitanti del paese scandinavo è diventato una vera e propria filosofia di vita. La moderazione infatti si riflette nel comportamento, nelle scelte, fino a condizionare le abitudini alimentari.

Il concetto del Lagom corrisponde alla ricerca di una vita serena, priva di eccessi o comunque di cose non essenziali alla soddisfazione dei propri bisogni. Nel linguaggio di tutti i giorni, Lagom significa “abbastanza, il giusto”. Un metodo per liberarsi di tutti gli aspetti non indispensabili della vita quotidiana.

Il Lagom, come lo hygge danese, dimostra come il lifestyle dei paesi nordici stia facendo breccia anche in alti Paesi europei. Basti pensare al successo delle aziende svedesi in tema di arredamento: lo stile basic ed essenziale rispecchia fedelmente la filosofia Lagom, così come la maggiore consapevolezza verso l’uso di materiali riciclabili e il rispetto per l’ambiente.

Una decisa contrapposizione rispetto alla valorizzazione del superfluo e del consumismo sfrenato. Praticando il Lagom, molte persone affermano di aver ritrovato una dimensione più equilibrata, in grado di dare valore alle cose veramente importanti della vita. Una vita più giusta e moderata. O, come direbbero gli svedesi, “Lagom”.

Vuoi essere davvero felice? Prova con il Lagom