Natale e Capodanno, come superare le feste indenni

Come superare le feste di Natale e Capodanno senza ingrassare? Ecco il segreto per rimanere in forma (mangiando)

Come superare indenni Natale e Capodanno? Con l’arrivo delle feste la nostra linea viene messa a dura prova, fra aperitivi, cene infinite e pranzi in famiglia. Cercare di rimanere in forma e non ingrassare è una vera impresa, soprattutto perché le tentazioni sono tante fra torroni, fette di panettone e piatti ricchi di grassi.

Dire sempre di no ovviamente non è la soluzione giusta, perché rischieremmo di rovinare l’atmosfera delle feste e di aumentare lo stress, come svela la dottoressa Ambra Morelli, dietista ANDID. Meglio invece affrontare Natale e Capodanno con un piano d’azione contro i rotolini di grasso e le zie sempre pronte a farci assaggiare una ricetta ad alto contenuto calorico. 

Per prima cosa cercate di limitare le porzioni, cercando di mettere nel piatto la quantità giusta di frutta e verdura. Sì al cioccolatino oppure alla pasta al forno, ma provate a non esagerare e soprattutto non fate mai il bis. Ricordatevi di non arrivare mai affamate ad un party oppure ad una cena, rischiereste di buttarvi a capofitto sul buffet con relativi danni per la dieta.

Provate invece a tenere a bada la fame nervosa con la frutta secca, per fare il pieno di Omega 3 ed evitare i picchi glicemici, dannosi per la dieta. La nutrizionista Ambra Morelli consiglia di consumare le verdure crude, che attivano la masticazione e aiutano il cervello ad avvertire prima il senso di sazietà. Nei giorni in cui non siete impegnate in incontri con parenti, amici o colleghi per gli auguri di Natale, eliminate le tossine in eccesso con i cibi detox.

Non fatevi mancare pure pesce, uova e carni magre, per avere le energie giuste per affrontare la giornata senza ingrassare. Ottime le tisane drenanti, a base di finocchio, malva oppure menta, per eliminare la pancia gonfia, migliorare il transito dell’intestino e placare l’ansia che spesso accompagna le feste di Natale e Capodanno. Zenzero, cannella, pepe nero e peperoncino sono gli ingredienti giusti da aggiungere ad ogni piatto per accelerare il metabolismo. Infine cercate sempre di non rimanere sedute troppo a lungo a tavola, ma alzatevi spesso, concedendovi una bella passeggiata dopo mangiato, per migliorare la digestione e non cadere più in tentazione.

Natale e Capodanno, come superare le feste indenni