La dieta senza zuccheri di Jennifer Lopez

Niente carboidrati e zuccheri per 10 giorni: sono queste le regole della dieta di Jennifer Lopez per tornare in forma

Una dieta senza zuccheri e carboidrati: è questo il segreto del fisico mozzafiato di Jennifer Lopez. Quest’anno la popstar compirà 50 anni, ma conserva ancora una forma perfetta.

Tutto merito di un regime alimentare low carb e di un allenamento mirato che punta a scolpire alcuni punti specifici del corpo. La dieta di J Lo dura solo 10 giorni, durante i quali vengono eliminati tutti i cibi che contengono carboidrati, per dimagrire velocemente, ma senza perdere il tono muscolare.

Jennifer consuma cinque pasti al giorno, portando a tavola carne magra e pesce, uova, salumi e formaggi stagionati, conditi con olio extravergine d’oliva oppure burro, accompagnati da semi oleosi, verdure a foglia verde, cetrioli, zucchine o burro d’arachidi.

Due volte al giorno la popstar consuma degli snack ricchi di grassi buoni Omega 3 e con un alto potere saziante, come noci, pistacchi e mandorle, va pazza anche per la gelatina di frutta, che sceglie light e low carb. Per drenare i liquidi, contrastare la cellulite ed eliminare le tossine in eccesso, Jennifer Lopez beve almeno due litri di acqua naturale al giorno, integrandola anche con tè verde, tè matcha e tisane.

Non rinuncia nemmeno al caffè, che consuma a colazione oppure nel pomeriggio dolcificandolo con la stevia. Nella dieta senza zuccheri e carboidrati della cantante di origini portoricane c’è anche spazio per un piatto particolare, gli spaghetti di konjac.

Il konjac è un tubero che cresce soprattutto in Asia e viene utilizzato per preparare un sostitutivo della pasta. Non contiene calorie, grassi, carboidrati, glutine, lattosio o proteine, ma è ricco di sali minerali. Una porzione da 100 grammi di spaghetti konjac contengono solamente 20 calorie.

La popstar ha illustrato come funziona la 10-day challenge in un video pubblicato su Instagram in cui appare anche il fidanzato Alex Rodriguez. “Siamo appena usciti dalla palestra e siamo nel bel mezzo della nostra 10-day challenge – ha spiegato – e vorremmo invitare altre persone a eliminare zucchero e carboidrati per 10 giorni. Il primo e secondo giorno realizzi quanto sei dipendente dallo zucchero – ha svelato -. È come una droga. Eliminandolo, si perdono chili e centimetri. Io sono a metà del percorso e noto già la differenza”.

La dieta senza zuccheri di Jennifer Lopez