Dieta chetogenica: cos’è, come funziona e quanti chili perdi

Efficace, ma molto discussa: vi portiamo alla scoperta della dieta chetogenica, la più seguita del momento

Efficace, seguitissima, ma anche molto discussa: la dieta chetogenica consente di perdere molti chili, nonostante ciò non è adatta a tutti.

Come funziona? Questo regime alimentare si basa sull’induzione della chetosi, uno stato biochimico in cui l’organismo, dopo aver consumato tutto lo zucchero a disposizione, inizia a bruciare i grassi “di scorta”. Partendo da questo principio la dieta chetogenica è particolarmente efficace, ma ciò non significa che sia per tutti e che consenta il fai-da-te.

Prima di tutto perché il meccanismo su cui si basa è molto delicato e legato a diversi parametri che riguardano anche la nostra salute. Lo stato di chetosi, in cui il corpo brucia i grassi immagazzinati in assenza di zuccheri, non è facile da raggiungere tantomeno da mantenere. Per prima cosa è fondamentale eliminare dall’alimentazione quotidiana le fonti di glucidi, come pane, pasta, patate e prodotti a base di zucchero, ma anche latticini, legumi, frutta e verdure di colore arancione e rosso.

Nella dieta chetogenica sono ammessi solamente carne, uova e pesce, assunti insieme ad altri integratori alimentari a base di vitamina e Omega 3. Infine è fondamentale bere molta acqua: almeno due litri al giorno. Questo regime alimentare – come abbiamo già sottolineato – è particolarmente controverso e nel corso degli anni ha stimolato accesi dibattiti fra gli esperti. Prima di tutto perché elimina sostanzialmente moltissimi alimenti dalla tavola, in secondo luogo perché non ammette nessun errore.

Lo stato di chetosi infatti si può mantenere solamente se si rispettano alla lettera tutte le regole. Anche una sola caramella oppure una bibita, posso mettere a rischio l’equilibrio biochimico, spingendo il corpo a smettere di bruciare grassi. Non solo: mantenere il peso raggiunto è molto difficile, per questo una volta terminata la dieta (da seguire con l’aiuto di un professionista) bisognerà reintrodurre molto gradualmente i cibi.

Se seguita in modo corretto e sempre sotto il controllo di un medico, la dieta chetogenica può rivelarsi utile per eliminare i chili di troppo senza intaccare la massa magra muscolare. Inoltre può aiutare a raggiungere ottimi obiettivi in breve tempo, vincendo là dove tutte le diete hanno fallito in precedenza.

Dieta chetogenica: cos’è, come funziona e quanti chili per...