“Il bacio del Papa ha guarito nostra figlia”

La commovente storia di Gianna, bimba di un anno che ha un cancro inoperabile al cervello, salvata da Papa Francesco. Il racconto dei genitori

[iol-mediaset id=577169]

Un miracolo compiuto da Papa Francesco: questo è quanto pensano Joey e Kristen Masciantonio quando hanno scoperto che il tumore maligno al cervello (come riconoscere i sintomi del cancro) che ha colpito la loro bimba di appena un anno, Gianna, si è sensibilmente ridotto. Un segnale positivo, che fa sperare nella guarigione, avvenuto dopo che il Pontefice ha baciato la piccola durante la sua visita a Filadelfia nel settembre scorso.

La coppia ha anche pubblicato su Facebook l’immagine della risonanza magnetica al cervello di novembre e l’ha confrontata con quella di agosto, mostrando come la massa tumorale si sia ridotta.

papa-bimba-642

LA FOTO DEL BACIO CONDIVISA DAI GENITORI DI GIANNA

La madre di Gianna ha raccontato ai media:

Sta migliorando e diventando più forte. Ha iniziato a dare i bacini e a indicare le cose.

Ed è convinta che questo miglioramento sia dovuto proprio al bacio di Papa Francesco. Anche  Joey Masciantonio, il padre della bimba, è convinto che ci sia l’intervento di Dio:

L’anno scorso vivevamo per lei, ora possiamo vivere con lei. Penso che tutto questo sia accaduto grazie a Dio, e che il Papa sia un suo messaggero.

Gianna ha un tumore al cervello (come riconoscere il tumore alle ovaie) dovuto alle cellule del sangue che hanno attaccato il tronco cerebrale e per 8 mesi è rimasta ricoverata in ospedale. Poi i medici hanno comunicato ai genitori che non c’era più nulla da fare e li hanno consigliati di portare la piccola a casa e starle il più vicino possibile (intervista ala direttore scientifico di AIRC). Sebbene la bimba sia stata sottoposta a chemioterapie fin dalla nascita, il cancro si è ridotto di poco. Joey Masciantonio sostiene che “una sensibile riduzione” si è avuta dopo l’incontro con il Papa.

>>> I SINTOMI DEL CANCRO

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

“Il bacio del Papa ha guarito nostra figlia”