Tisana anti-fame? L’arancio è la soluzione. Preparatela così

Tisana anti fame? Ecco un rimedio per colmare ogni desiderio ed approfittare del senso di sazietà grazie ad un infuso speciale

La tisana anti fame è la soluzione ideale per contrastare la voglia di cibo e sentirsi allo stesso tempo sazi e soddisfatti. E’ risaputo che quando si segue un regime alimentare ben preciso, può capitare qualche piccolo sgarro, ovvero cadere in tentazione e consumare dei cibi sbagliati e non adatti al proprio nutrimento. Di conseguenza ci si sente in colpa, e tale scrupolo può manifestarsi anche con qualche chilo in eccesso. Resistere alla fame non è affatto semplice dunque, ma un buon rimedio a cui è possibile ricorrere in queste circostanze è quello dell’arancio.

Si tratta di una soluzione naturale, in grado di apportare numerosi benefici per il proprio organismo. Inoltre, consente di placare la sensazione di fame con il semplice consumo di una tisana a base di scorze e fiori d’arancia. Per essere sempre in forma è fondamentale seguire un’alimentazione adeguata e diminuire il più possibile il consumo di calorie, grassi e zuccheri. Tutt’al più con l’avvicinarsi della prova costume sono tantissime le persone che si tuffano a capofitto in numerosi sacrifici pur di raggiungere l’obiettivo di avere un corpo perfetto.

A causa di ciò spiccano diversi regimi nutrizionali come la dieta del brodo oppure quella dei fagioli. Chi invece non riesce a seguire una dieta con costanza e determinazione può trovare un aiuto nella tisana anti fame per raggiungere rapidamente il senso di sazietà. Realizzare la tisana a base di fiori e scorze d’arancia è molto semplice, basterà avere a disposizione 20 foglie di tiglio, 30 gr di fiori d’arancio e 50 gr di fiori di sambuco. Questi ultimi devono rimanere a riposo in acqua bollente per alcuni minuti.

Un’altra variante è l’aggiunta di tè verde alla scorza di arancia, semi di anice e bacche di mirtillo. L’arancio, oltre a svolgere un’azione calmante per l’agitazione viene anche usato per il trattamento della dispepsia, delle coliti e della flatulenza. Oltre a distendere i nervi dunque, favorisce un ventre piatto. In particolare, la sua buccia è nota per le sue numerose proprietà benefiche. Non per questo viene utilizzata per la cura del corpo o della casa. Per rendere questa speciale tisana anti fame ancora più gustosa, è preferibile dolcificarla con l’aggiunta di una piccola quantità di miele.

Tisana anti-fame? L’arancio è la soluzione. Preparatela co...