Tè contro cancro, diabete e obesità

Ancora una conferma che il tè con le sue proprietà antiossidanti fa bene alla salute e regolarmente assunto può essere un aiuto per prevenire anche il cancro. Sempre più è il caso di dire: una tazza di tè al giorno toglie il medico di torno.

Un recente studio pubblicato sul numero di novembre dell’American Journal of Clinical Nutrition ha messo in evidenza che il consumo regolare di un paio di tazze di tè verde al giorno abbassa il rischio di ammalarsi di alcuni tipi di tumore: al colon, alla gola e allo stomaco.

I ricercatori hanno usato i risultati dello Shanghai Women’s Health Study – che ha monitorato per 11 anni oltre 70.000 donne cinesi di mezza età – e hanno osservato che bere regolarmente tè verde riduce del 17% il rischio di sviluppare tumori gastrointestinali.

E il rischio diminuisce ulteriormente se aumenta il consumo di tè e si lallunga il periodo di assunzione regolare della bevanda.

Il tè verde contiene polifenoli e altri antiossidanti, come le catechine, che  secondo gli scienziati potrebbero impedire lo sviluppo del cancro e diminuire i danni al DNA.

Più tè si beve, meglio è.

Dello stesso avviso sono i ricercatori del Data Mining International di Ginevra, che a un passo dalla Giornata Mondiale del Diabete – che si terrà il 14 novembre – pubblicano sulle pagine del prestigioso BMJ Open (il British Medical Journal) un nuovo studio, in cui emerge come il tasso d’incidenza del diabete di tipo 2 sia significativamente inferiore nei Paesi dove si beve più tè nero.

"Di certo non si può affermare ciò sulla base di questo studio da solo, ma i risultati sono coerenti con studi precedenti che ne hanno suggerito un collegamento", commenta il dottor Ariel Béresniak.

Secondo gli esperti, in questi paesi – Irlanda, Gran Bretagna e Turchia – si soffre meno di sindrome metabolica ed è più basso il livello di obesità.

E’ il processo di fermentazione, che trasforma il tè verde in nero,  sembra possa causare la produzione dei salutari flavonoidi a cui viene attribuita la capacità di proteggere le cellule da infiammazione e altri danni.

Tè contro cancro, diabete e obesità