Succo di liquirizia contro bronchite e gola infiammata

Il succo di liquirizia è un ottimo rimedio per curare i malanni di stagione, come gola infiammata e bronchite

La liquirizia non è solo buona, ma anche efficace per contrastare moltissimi problemi, come la gola infiammata e la bronchite.

Il potere di questo alimento si trova nella glicirrizina e in altri principi attivi con un alto potere antinfiammatorio. Proprio per questo motivo viene consigliata in caso di malattie da raffreddamento con sintomi che vanno dal catarro alla tosse, sino alla gola infiammata. Come si assume? Semplicemente basta preparare un decotto utilizzando liquirizia, eucalipto e timo.

Questo rimedio naturale agisce consente di lenire l’infiammazione dall’interno, riducendo il bruciore e sciogliendo il catarro bronchiale, che potrà così essere espulso. Ma le proprietà della liquirizia non finiscono qui, perché questa radice, oltre ad essere utile contro i malanni di stagione è un ottimo rimedio per tantissimi altri problemi.

Aiuta infatti a regolare la digestione: basta sorseggiare dopo ogni pasto un bicchiere di succo di liquirizia per contrastare l’alitosi e migliorare la digestione, soprattutto se aggiungiamo anche camomilla e menta piperita. Questo alimento è efficace persino in caso di stitichezza: una tisana con frangula, cassia, menta e liquirizia è l’ideale per migliorare il transito intestinale e sgonfiare la pancia.

Infine la liquirizia viene consigliata per chi soffre di ipotensione. L’estratto secco di questo alimento aiuta a contrastare gli improvvisi cali di pressione e i giramenti di testa. Attenzione però, in ogni caso prima di assumere la liquirizia è fondamentale chiedere consiglio al proprio medico. Dosi elevate infatti possono causare un aumento della concentrazione di sodio nell’organismo, provocando problemi di ritenzione idrica.

Per questo motivo la liquirizia viene sconsigliata per chi soffre di pressione alta, ma anche per le donne che assumono la pillola anticoncezionale. In quest’ultimo caso infatti il consumo in contemporanea della pillola e della liquirizia potrebbe peggiorare problemi di ipopotassemia e ipertensione.

Questo rimedio dovrebbe essere assunto con prudenza anche da chi è affetto da insufficienza renale, chi soffre di disturbi mestruali e chi assume particolari categorie di medicinali. Dunque, è necessario consultare sempre prima il proprio medico.

Succo di liquirizia contro bronchite e gola infiammata