Lo stress è contagioso: allontanati da chi lo provoca

Esci da tutte quelle situazioni e allontanati dalle persone che ti provocano stress. Tu meriti di essere serena

“Sei solo un po’ stressata”, una frase che ci viene ripetuta quasi sempre quando, in preda ai mille impegni e divise tra lavoro, famiglia e doveri, sbottiamo in uno sfogo di rabbia misto a nevrosi e stanchezza.

Un disagio apparentemente invisibile e sottovalutato che però dimezza le nostre energie e l’entusiasmo che ha sempre caratterizzato la nostra quotidianità. La verità è che tendiamo, giorno dopo giorno, a caricarci di impegni e responsabilità con la conseguenza inevitabile di un sovraccarico mentale e fisico.

Lo stress è oggi uno dei problemi più comuni dei nostri tempi e indovinate? Può essere contagioso. Non è un caso che a trascorrere del tempo con persone negative, polemiche e a loro volta stressate, subiamo quella stessa energia che arriva a soffocarci e nel peggiore dei casi a logorarci dentro.

Ma non solo, tante volte siamo proprio noi, con il nostro stress personale e i conseguenti atteggiamenti a provocare effetti spiacevoli nei confronti delle relazioni con amici e partner, innescando malumore e discussioni che possono essere evitati. E questo, è lo stress.

Sì, hanno ragione quando ci dicono che siamo stressate, una condizione che influisce sia sull’emotività che sul nostro fisico, e che inevitabilmente coinvolge chi ci sta attorno. Ecco perché imparare a riconoscere di essere stressate è il primo passo verso la guarigione dell’anima.

Molto spesso, sono le situazioni in cui ci caliamo e le persone che frequentiamo ad alimentare il nostro stress. La compagnia sbagliata, in questo caso, non fa che affaticare ancora di più l’anima già provata dai ritmi di vita veloci e intensi che viviamo.

Dobbiamo innanzitutto imparare a gestire le situazioni che consideriamo stressanti guardandole da un’altra prospettiva, senza dimenticare di ritagliarci degli spazi tutti nostri all’interno dei quali rigenerare corpo e mente. E ancora, imparare a riconoscere le persone negative che fanno parte della nostra vita per allontanarle.

Non è il caso di spendere il nostro tempo con i vampiri energetici, persone che ci risucchiano letteralmente nei loro problemi impossessandosi della nostra linfa vitale; la stessa che ci aiuterebbe ad affrontare la vita con più entusiasmo ed energia.

Insomma, se è vero che lo stress è contagioso, per noi e per chi ci sta accanto, il nostro compito resta quello di allontanarci dalle persone e dalle situazioni che lo provocano. Facciamolo!

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lo stress è contagioso: allontanati da chi lo provoca