Fare sport al mattino riduce l’appetito

Sfatato il mito che dopo aver fatto attività fisica viene una fame atavica! Uno studio ha dimostrato che dedicarsi allo sport durante il mattino, per circa una quarantina di minuti, stimola il cervello a non dare troppa importanza al cibo durante la giornata. Se prima di recarsi al lavoro, per prima cosa si fa una bella camminata di circa 3 chilometri non solo i nostri muscoli saranno più tonici e scolpiti, ma durante il giorno il cibo sarà meno "attraente".

La ricerca è stata condotta dalla Brigham Young University e pubblicata sulla rivista Medicine and Science in Sports and Exercise.
Come campione hanno preso 35 donne, metà della quali normopese l’altra obese. In pratica dopo essersi allenate, hanno manifestato un numero di risposte cerebrali molto meno marcate nei confronti del cibo. Al contrario, nelle giornate in cui non hanno fatto attività fisica le risposte cerebrali al cibo erano decisamente accentuate.
Inoltre le donne obese sono risultate essere più propense a "muoversi" anche durante la giornata. Meno appetito, più movimento.
Dunque, il buongiorno si vede dal mattino. Iniziare la giornata con un un po’ di sport fa bene sia al corpo che alla mente!

 

 

Fare sport al mattino riduce l’appetito