Sonno, il cuscino che elimina i rumori

Arriva dagli Stati Uniti il cuscino che elimina i rumori e che aiuterà le persone che russano (e non solo)

Un cuscino che elimina i rumori e garantisce un sonno tranquillo e riposante. Arriva dagli Stati Uniti una nuova invenzione molto utile per chi è alla ricerca di un riposo notturno privo di disturbi.

Chi ha un partner che russa sa quanto sia difficile dormire accanto ad una persona con questo problema. Chi è stanco di affrontare notti insonni però da oggi potrà contare su un valido aiuto. Si tratta di un cuscino dotato di Intelligenza Artificiale che elimina i rumori. Inventato dagli scienziati della Northern Illinois University, per ora non è ancora finito in commercio ed è stato realizzato esclusivamente un prototipo.

L’invenzione, unica al mondo, è stata presentata sulla rivista scientifica IEEE/CAA Journal of Automatica Sinica. Il sistema di cancellazione dei suoni è stato posizionato direttamente nel cuscino e non nella testiera del letto come era accaduto in passato. I rumori vengono rilevati e contrastati producendo delle onde sonore con un’ampiezza uguale.

La struttura è dotata di tre microfoni: uno cattura i suoni prodotti dall’individuo che russa, mentre gli altri due raccolgono i rumori ambientali. Infine un filtro adattivo emette un segnale che viene prodotto dagli altoparlanti e contrasta i suoni. Non solo: poiché durante la notte cambiamo spesso posizione, il team di scienziati ha inserito nel programma del cuscino anche un algoritmo che permette al sistema di adattarsi a situazioni diverse.

Ovviamente il cuscino consente di regalare un sonno ristoratore al partner che si trova nel letto con la persona che russa, ma di certo non risolve completamente il problema. Tutto deriva da un problema nelle vie aeree: l’aria non riesce a passare e i tessuti vibrano, producendo un fastidioso rumore. Le cause sono tante, non solo la conformazione anatomica di mandibola e lingua, ma anche la deviazione del setto nasale ed un aumento  della mucosa nei turbinati.

Per risolvere il problema è necessario seguire una dieta equilibrata e sana, assumendo frutta e verdura, ma soprattutto almeno due litri d’acqua al giorno per eliminare le tossine in eccesso e favorire il sonno. Anche lo stile di vita è fondamentale: chi russa durante la notte dovrebbe dire addio al fumo e all’alcol, praticando un’attività fisica regolare.

Sonno, il cuscino che elimina i rumori