Salute intima: le 8 regole da seguire sempre

Salute intima: alla scoperta di alcuni consigli utili al fine di comprendere quali sono tutte le accortezze necessarie per una corretta igiene

La salute intima è fondamentale per il benessere sessuale. I ginecologi precisano che le parti intime di una donna in buona salute sono prive di bruciore e prurito. Per favorire una corretta igiene intima è importante lavarsi spesso, ma allo stesso tempo bisogna fare attenzione ai saponi che vengono utilizzati, evitando quelli troppo aggressivi, poiché potrebbero alterare l’equilibrio del pH. Prediligere dunque un sapone antibatterico e delicato aiuterà a tenere lontane eventuali irritazioni.

A volte, infatti, quando si verificano questi infiammi, i bruciori possono essere davvero insopportabili e di conseguenza sono necessarie delle terapie ben mirate. Tra le 8 indispensabili regole da seguire per proteggersi dalle infezioni bisogna fare attenzione ai servizi igienici pubblici come piscine, vasche idromassaggio o saune ed utilizzare sempre gli asciugamani personali, onde evitare il contagio di batteri. I tessuti giocano un ruolo fondamentale. E’ molto importante evitare i tessuti sintetici e prediligere una biancheria intima di cotone in quanto questa mantiene la zona asciutta e allo stesso tempo favorisce il passaggio dell’aria, riducendo il rischio di reazioni allergiche.

Preferire dunque un abbigliamento largo e fresco, poiché indossare dei pantaloni stretti o troppo aderenti riduce il passaggio dell’aria. Se si utilizzano dei giochi erotici col proprio partner bisogna sempre assicurarsi che sia le mani che qualsiasi accessorio siano estremamente puliti ed assumere la buona abitudine di lavarli sempre con acqua calda per rimuovere eventuali batteri. Inoltre per garantire una corretta salute intima è fondamentale sottoporsi a controlli medici con regolarità anche se la relazione amorosa è stabile.

Si tratta di un aspetto da non sottovalutare, poiché se vi sono infezioni in corso si potrebbe contagiare di conseguenza anche il proprio partner. Inoltre una buona regola per vivere un’attività sessuale serena con la persona amata è quella di consultare regolarmente la propria ginecologa, la quale saprà fornire tutti i consigli utili per il benessere intimo della coppia. Infine, bisogna assolutamente evitare di fare del sesso vaginale subito dopo il sesso anale, poiché potrebbe comportare seri problemi tra cui cistite, infezioni pelviche, nonché problemi di infertilità.

Salute intima: le 8 regole da seguire sempre