Ricette al salmone per fare il pieno di gusto e benessere

Dalla farfalle al salmone agli antipasti con il salmone affumicato, piatti semplici e sani

Fresco o affumicato, alla griglia o crudo, il salmone ha un caratteristico colore rosso arancio che lo rende invitante non solo per il suo sapore ma anche per la vista. Il salmone si presta alle ricette più varie e saporite; ottime inoltre le sue uova, simili a quelle dello storione in dimensione e qualità.
Sia fresco che affumicato, il salmone ha numerose proprietà benefiche, è ricco di Omega3, contiene fosforo e selenio, abbassa il colesterolo, previene i tumori e protegge il sistema cardiovascolare.

Il salmone ha una carne molto pregiata, dal sapore intenso ma delicato adatta alla preparazione di svariate ricette:

Sandwich al salmone affumicato
Tostate il pane e spalmate le due fette di formaggio, quindi sulla prima mettete il salmone affumicato condito con limone, sale e pepe. Sovrapponete poi in modo speculare le due fette di pane e servite a temperatura ambiente.

Coni di salmone affumicato
Mescolate in una ciotola il formaggio caprino con 2 cucchiai di panna. Aggiungete poi l’erba cipollina tritata finemente, il sale, il pepe e amalgamate bene. Prendete le fette di salmone affumicato, dividetele a metà per il lato corto e formate dei piccoli coni che riempirete con la crema di formaggio aiutandovi con la tasca da pasticciere. Conservate in frigorifero fino al momento dell’ uso.

Filetto di salmone ai ferri con panna acida
Spennellate con pochissimo olio i filetti di salmone e fateli cuocere in una padella ben calda per circa 3 minuti per parte. Salateli e pepateli e sormontateli dalla panna acida ottenuta unendo alla panna fredda un vasetto di yogurt greco e qualche goccia di succo di limone. Servite subito aromatizzando il vostro salmone con qualche fogliolina di aneto oppure con dell’erba cipollina.

Conchiglie al salmone affumicato
Mentre fate cuocere in abbondante acqua salata le conchiglie, in un tegame scaldate il burro assieme all’olio. Unite il salmone tagliato a listarelle, date un paio di rigirate, salate, pepate e aggiungete il latte. Per ultimo versate le conchiglie scolate bene al dente, mescolate bene in modo che tutto si amalgami bene e decorate col prezzemolo tritato. Servite subito.

Farfalle al salmone
Mentre aspettate che l’acqua bolla, togliete il sale dai capperi lasciandoli dentro un colino sotto l’acqua corrente e tagliate il salmone a striscioline sottili. Lessate le farfalle e contemporaneamente versate in un tegame dell’olio, aggiungendo a freddo i capperi ben scolati, il pepe rosa ed il salmone. Salate e cuocete mescolando sovente e alla fine aggiungete le farfalle al dente. Mescolate bene e, se necessario, aggiungete dell’altro olio. Guarnite col prezzemolo tritato ( va bene anche il basilico) e servite subito.

Tagliolini al salmone affumicato
Scolate i tagliolini e fateli saltare in una padella con la panna e il salmone tagliato a striscioline. Spolverizzate con l’erba cipollina, salate, pepate e servite subito.

Stelline di salmone
Togliete i bordi al pane, imburratelo e con l’ apposita formina ricavatene tante stelline. Sul tagliere di legno ritagliate, sempre con l’ apposita formina, tante stelline di salmone quante sono le stelline di pane. Adagiatele poi sul pane e decorate con un pezzettino di limone tagliato sottile e qualche fogliolina di aneto. Conservate nel frigorifero fino al momento dell’ uso.

Fonte: DiLei

Ricette al salmone per fare il pieno di gusto e benessere