Piedi: ogni callo denota un problema. Ecco la mappa

I calli sui piedi riflettono la salute complessiva del nostro organismo: ogni punto del piede è infatti connesso ad un organo specifico del corpo

I calli sui piedi sono sintomo di problemi di salute che non riguardano soltanto il piede stesso, ma che sono connessi al nostro organismo più in generale. Esiste la credenza che le scarpe strette provochino i calli ai piedi, ma per quale motivo allora questi compaiono spesso soltanto su un piede? Oppure per quale motivo compaiono in punti sempre diversi? E infine, perché anche le persone che indossano sempre scarpe comode e morbide presentano delle callosità sui piedi? A tutte queste domande esiste una risposta semplice. I calli sui piedi sono il segnale che la nostra salute non sia al livello massimo.

Secondo la riflessologia plantare, infatti, nel piede sono riflessi tutti gli organi del nostro corpo e stimolando alcune zone specifiche, è come se intervenissimo su un organo particolare. C’è poi anche da dire che le scarpe strette velocizzano la formazione di un callo, anche se non ne sono la causa principale. Anche un’assunzione eccessiva di zuccheri può provocare la formazione di calli. Il piede è una delle parti del corpo che presenta la maggior innervazione ed è lo strumento che abbiamo a disposizione per sentirci sostenuti e per camminare. Proprio per questo motivo muoversi a piedi nudi è importante in quanto stimola continuamente il nostro corpo e permette di accumulare energia e salute.

La presenza di calli o callosità impedisce lo scorrere del flusso di energia e ci fa sentire più stanchi e affaticati. In questi casi è necessario lavorare sul piano emotivo e su quello dietetico. Secondo la medicina cinese ad ogni organo è corrisposta un’emozione che può indebolirlo. Una callosità sull’alluce destro è sinonimo di conflitto in età adulta, mentre sul sinistro è causato da un disagio legato all’infanzia. I calli sul piede possono indicare come tornare in salute agendo in modo preciso e mirato. Anche il mal di testa si può curare con un massaggio ai piedi.

Un callo sulle altre dita del piede può significare difficoltà di realizzazione di se stessi, problemi di affettività, un conflitto con i propri valori, oppure un eccesso di idealismo. I problemi possono essere diversi, ma abbinando la zona del piede dove è spuntato il callo al suo significato si può intervenire di conseguenza. Quando una collosità viene eliminata, non è la fine del problema in quanto questa si formerà nuovamente fino a che lo squilibrio o la mancanza che la provoca costantemente non verranno risolte una volta per tutte. E, comunque, indossare scarpe comode può aiutare.

Piedi: ogni callo denota un problema. Ecco la mappa