Perché ingrasso? Le risposte a questa fatidica domanda

Sono innumerevoli le donne che si chiedono perché, nonostante tutti gli sforzi per mantenere la linea, finiscono comunque con l'accumulare massa grassa

Perché si ingrassa? È una domanda estremamente diffusa tra le donne. Molte di esse seguono diete o mangiano in modo sano ed equilibrato, eppure, inspiegabilmente, accumulano massa grassa.
Le ragioni possono essere innumerevoli, partendo da disfunzioni varie per arrivare ad altre molto più semplici.
Se si ha poca conoscenza in fatto di alimentazione, è facile incorrere in diversi fattori che favoriscono l’introduzione di più calorie del dovuto.

Primo punto da prendere in considerazione è il metabolismo: può essere lento o veloce, ma è anche diverso da individuo a individuo. L’uomo ha per natura la capacità di assumere più calorie rispetto a una donna, ma questo fattore differisce anche in soggetti dello stesso sesso. Il metabolismo è determinante nella regolazione della massa corporea, dunque bisogna stare molto attenti. Anche solo l’assunzione di 100kcal in più al giorno può, nel corso dei mesi, portare ad un sovrappeso significativo, tra i 4 e gli 8 kg all’anno. Tuttavia, esistono soluzioni efficaci per accelerare il proprio metabolismo, e se seguiti correttamente daranno un valido aiuto nel bruciare calorie.

Ulteriore motivo di sovrappeso è la combinazione di ignoranza alimentare e medica.
Un lento processo di metabolizzazione può essere dovuto infatti a disfunzioni ormonali, oppure all’assunzione di alcuni alimenti che possono essere catalogati come cibi dinamici, ovvero che contengono calorie nascoste. Se le disfunzioni ormonali sono reali patologie possibili da curare, nel secondo caso basta conoscere i prodotti da non sottovalutare. I più comuni sono l’olio, il burro e lo zucchero, che comunemente non si prendono in considerazione quando si valutano le calorie di un pasto, eppure un’insalata con 40g di olio può equivalere ad un piatto di pasta. Lo stesso vale per lo zucchero nel caffè o in una macedonia di frutta, o per le bibite light che così light non sono.

Infine, fattore che non va assolutamente sottovalutato è l’esercizio fisico. Alle donne viene piuttosto naturale rapportarsi ad altre donne, e fanno spesso caso al fatto che pur assumendo la stessa quantità di calorie, non riescono ad essere egualmente in forma. Escludendo eventuali patologie, il motivo può essere estremamente semplice: se una donna conduce una vita sedentaria, è ovvio che accumulerà più grassi rispetto ad un’altra che svolge regolare attività fisica.

Immagini: Depositphotos

Perché ingrasso? Le risposte a questa fatidica domanda