Ecco perché bisognerebbe preferire il latte intero a quello magro

Avete sempre pensato che fosse meglio bere latte scremato e mangiare formaggi light? Ecco perché dovreste ricredervi.

Avete sempre preferito il latte scremato, o parzialmente scremato, in quanto a ridotto contenuto di grassi? Una nuova ricerca, oggi, suggerisce di fare esattamente il contrario: i grassi dei latticini fanno bene al cuore. E un bicchiere di latte intero è sempre da preferire.

A suggerirlo sono i ricercatori della Scandinavian Clinical Research AS: secondo quanto emerso dal loro studio, il consumo di grassi interi (quelli che contiene, ad esempio, lo yogurt greco) risponderebbe ad una minore percentuale di grasso corporeo. E, per l’ennesima volta, viene sfatato un mito: le materie grasse del latte intero, al contrario di quello che si crede, non aumentano il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. A dirlo, questa volta, è un altro gruppo di ricerca, americano: tali materie, si legge sul The American Journal of Clinical Nutrition, proteggerebbe il nostro cuore da gravi patologie.

Ma come sono arrivati a tale conclusione, i ricercatori americani? Nel 1992, nel 1998 e nel 2011, gli scienziati hanno misurato i livelli plasmatici in 3000 soggetti d’età superiore ai 65 anni, con un obiettivo: analizzare l’effetto che, in 19 anni, gli acidi grassi del latte avrebbero prodotto sulle malattie cardiache e su altre patologie gravi. Ciò che è emerso è che, in nessun modo, il consumo di latte intero è riconducibile ad un incremento del rischio di mortalità. Al contrario, un acido grasso in particolare il rischio di sviluppare malattie cardiache lo diminuirebbe. Chi, durante lo studio, ha consumato latte intero, aveva ben il 42% di probabilità in meno di morire per un infarto.

Già in precedenza, del resto, era stato sfatato il mito della dannosità dei latticini. L’acido linoleico coniugato contenuto nel formaggio, ad esempio, stimolerebbe l’assorbimento, l’assimilazione e il corretto utilizzo dei grassi da parte del nostro corpo. Ecco dunque che, portare in tavola i latticini (come per tutto, con moderazione) e bersi un bicchiere di latte intero al giorno (anche perché l’associazione tra il light e il dimagrimento non è mai stata scientificamente provata), è una mano tesa al nostro cuore.

Ecco perché bisognerebbe preferire il latte intero a quello magr...