Pane di segale: gli effetti su intestino, diabete e pressione

Il perfetto alleato per regolarizzare il nostro organismo, a basso contenuto glicemico e calorico

Il pane, che meravigliosa invenzione. Veniamo tutti i giorni bombardati da notizie contrastanti sui carboidrati quando, come in tutte le cose, l’importante è goderne con moderazione per garantirsi un’alimentazione equilibrata, sana e senza eccessi.

Croccante e goloso, il pane può essere il protagonista di tantissime ricette per soddisfare i gusti di tutti. Ci sono vari tipi di pane che variano a seconda della farina utilizzata, dei semi o delle aggiunte post-cottura.

Il pane di segale è uno dei pani più sani e ricchi di proprietà e benefici: nasce da un impasto di farina di segale pura o dal mix di questa con quella di grano tenero, ed è facilissimo da preparare a casa.

Visivamente è facile distinguerlo da altri pani per il colore della pasta marrone scuro, mentre all’olfatto è molto più aromatico rispetto ad un normale pane fatto con farina di grano. La farina di segale possiede le stesse proprietà del cereale da cui deriva, e quindi contiene una bassa quantità di glutine ed è più digeribile.

Quali sono i principali benefici di questo alimento? In primis, il suo basso contenuto calorico, perfetto per chi non vuole rinunciare al pane tutti i giorni a tavola. Inoltre, è ricco di fibre, utili per sentirci sazi più facilmente, per espellere tutte le tossine e per regolarizzare il lavoro del nostro intestino.

Il consumo di questo alimento è consigliato anche per le persone che soffrono di pressione alta e di diabete, perché ha un basso indice glicemico e aiuta a tenere costanti i livelli di zuccheri nel sangue.

Il pane di segale non ha solo proprietà dimagranti e nutrienti, ma anche legate alla nostra psiche: il suo consumo ci aiuta a combattere il senso di stanchezza, spossatezza e depressione, grazie al mix di sostante benefiche intrinseche.

Insomma, il pane di segale è una vera bomba di energia e salute: il suo consumo apporta al nostro organismo la giusta quantità di fibre, carboidrati , sali minerali, come potassio e ferro e vitamine del gruppo B. Scegliere di inserire nel proprio regime alimentare una buona fetta di pane di segale, abbinata a verdure di stagione e alimenti bilanciati, è il perfetto stratagemma per mangiare sano, proteggersi dalle malattie e perdere qualche chilo di troppo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pane di segale: gli effetti su intestino, diabete e pressione